La città si fa bella per accogliere le Feste Patronali

1' di lettura 30/11/-0001 -
Luminarie, fiori e la nuova pavimentazione: il centralissimo Corso Mazzini e Piazza Boccolino si preparano ad accogliere l'annuale kermesse delle feste patronali.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Chi ha modo di curiosare per le vie del centro in questi giorni può ben vedere come per il Corso e Piazza Boccolino sia tutto un via-vai di uomini e mezzi, operai e macchine, per apprestare gli ultimi ritocchi in vista dell'apertura delle feste dedicate al patrono San Giuseppe.

Le luminarie sono ormai state tutte installate mentre nella giornata di ieri si è cominciato a disporre i grandi e eleganti vasi neri che conterranno piante e fiori ad abbellire il corso ormai tornato alla luce dopo una stagione di lavori.

L'intervento alla pavimentazione di Corso Mazzini, partito agli ultimi giorni di Aprile, può dirsi infatti ormai totalmente concluso: manca solo la posa dello stemma della città alle due estremità della via.

In piazza Boccolino inoltre sono stati definitivamente installati i dodici dissuasori mobili a difesa dell'area pedonale centrale: un altro cantiere in via di chiusura, un ulteriore passo verso la totale immersione negli ormai prossimi festeggiamenti.



lavori completati


cantiere dei dissuasori





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 13 settembre 2006 - 853 letture

In questo articolo si parla di





logoEV