Le 'nuove logge' di Osimo: rinasce piazzale Europa

3' di lettura 30/11/-0001 -
Per la primavera del prossimo anno sarà fruibile a tutti una nuova piazza sita nel quartiere della Sacra Famiglia: piazzale Europa. Architetture innovative per il nuovo centro della città che si espande.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Altro che “bronx”. Gli assessori Giancarlo Alessandrini e Francesco Pirani bollano come assolutamente inattuale l’etichetta con cui in passato era stato definito il quartiere periferico della Sacra Famiglia, una zona a destinazione prevalentemente residenziale nata circa una trentina di anni fa e sviluppatasi lungo via De Gasperi e strade limitrofe.

Se si considera inoltre come, allo stato attuale, via De Gasperi vada a confluire in un’altra importante area, quella del nuovo quartiere di Via Vescovara, dove gru e cantieri sono ancora in piena attività, si può avere un’idea di quanto quella di Osimo Sud sia una realtà strategica e in crescita. “Una parte di Osimo –assicura Alessandrini– che posso definire, a mio parere, davvero molto bella, colma di verde e tranquilla.”

Valorizzerà ulteriormente tale area la rinascita di piazzale Europa, lo spiazzo sito a pochi metri dalla Chiesa della Sacra Famiglia. “I lavori cominceranno verso settembre –spiega Pirani– per terminare nella primavera del prossimo anno”, stagione adatta per inaugurare il nuovo centro orbitante e aggregativo di una città tutta in espansione.

Una rosa dei venti intarsiata nella pavimentazione, simbolo efficace di tanto significato, sarà posta all’ingresso della piazza; per il resto materiali bicolori si alterneranno a formare quadrati delimitati da strisce perpendicolari. Una passeggiata sopraelevata condurrà alla zona dei parcheggi e degli impianti sportivi e al tempo stesso fungerà da soffitto a un loggiato culminante in una balconata rotonda. L’intero spiazzo sarà ulteriormente abbellito da una illuminazione accurata che accosterà i fasci di luce dei fari rialzati agli spot luminosi che, posizionati all’interno del loggiato, proietteranno dal basso i loro raggi.

A poca distanza dalla nuova piazza e nei pressi degli impianti sportivi che costeggiano via Martiri della Libertà sono pronte ad aprire i battenti già a partire da questo anno scolastico la scuola d’infanzia e l’asilo nido ‘Oasi dei Bimbi’. La prima, realizzata dall’Amministrazione Comunale, ospiterà quattro sezioni per un totale tra i 112-115 bambini circa; il secondo è invece una creazione della A.S.S.O. s.r.l., società che si occuperà parimenti della gestione della struttura, e sarà in grado di ospitare 36 bambini.

Verranno in seguito portati a compimento anche i lavori per la realizzazione di una bretella che allacci la vicina via Martiri della Libertà alla sottostante via Cecconi, altrimenti prive di sbocco.


Il progetto - -

Piazzale Europa adesso - -


L'Asilo Nido - -





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 29 agosto 2006 - 1542 letture

In questo articolo si parla di