utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Piano Regolatore: Castelfidardo dovrà aspettare il prossimo anno

1' di lettura
1044

Mentre il Comune di Osimo ha dato il via alla lunga maratona per arrivare all'approvazione del Piano Regolatore, Castelfidardo dovrà aspettare che siano discussi i ricorsi al Tar in merito.

di Redazione
Per il Comune di Castelfidardo sarà una lunga attesa: solo all’inizio del prossimo anno sarà dato conoscere il responso del Tar in merito ai ricorsi presentati dall’ex-consigliere comunale Massimiliano Cangenua contro il piano regolatore.

Di comune accordo i ricorsi sono stati trasposti dal Presidente della Repubblica al Tar, dove saranno discussi nel prossimo inverno. Fino ad allora la sorte del PRG sarà sconosciuta.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 27 luglio 2006 - 1044 letture