utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Torna a casa l'osimano dato per scomparso sul Conero

1' di lettura
1153

Un biglietto inquietante: “La faccio finita, saluto tutti”. Si temeva un gesto disperato. L'uomo invece si era solo allontanato dalla nostra zona forse spinto da delicate questioni personali a fuggire dalle mura domestiche.

di Redazione
E’ tornato a casa Mauro Mazzantini, osimano di 44 anni, che aveva fatto perdere le sue tracce da mercoledì scorso. Di lui era stata trovata in un primo momento solo la vettura, una Golf, parcheggiata davanti all’ingresso del cimitero di Sirolo, da dove si accede alle spiagge di San Michele e Sassi Neri. Sul cruscotto un biglietto inquietante: “La faccio finita, saluto tutti”.

Si temeva un gesto disperato. L’uomo invece si era solo allontanato per un pò di giorni dalla nostra zona forse spinto da delicate questioni personali a fuggire dalle mura domestiche. Poi il ripensamento; l’uomo è rientrato con il treno ad Ancona e poi a Osimo.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 luglio 2006 - 1153 letture