utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Un nuovo centro sanitario nell'ex scuola elementare di S.Biagio

1' di lettura
3951

L'Amministrazione Comunale affitterà all'Associazione Medica "5 Torri" il piano terra dell’ex-scuola elementare S.Biagio in via d’Ancona per uso ambulatoriale e centro prelievi.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it
Da tempo l’Amministrazione Comunale ha approvato la perizia tecnica dei lavori di ristrutturazione del piano terra dell’ex-scuola elementare S.Biagio in via d’Ancona per uso ambulatoriale e centro prelievi e proprio recentemente l’Associazione medica “5 Torri”, coordinata dalla dott.ssa Maria Cristina Sinibaldi ha richiesto la concessione in affitto dei suddetti locali per realizzarvi un ‘centro integrato di servizi sanitari e socio assistenziali’.

Il progetto presentato dall’Associazione prevede che il nuovo centro offra i seguenti servizi: medicina generale; centro prelievi; prestazioni diagnostico-ambulatoriali (visite cardiologiche, elettrocardiogramma, holter pressione) con tariffe equiparate a quelle del ticket previsto dal servizio sanitario nazionale.

L’Amministrazione Comunale, con delibera del 20/6, ha deciso di cedere in affitto la struttura all’Associazione perché vi possa essere creato il centro sanitario a un canone di locazione agevolato pari a €1.000,00 mensili.

Al tempo stesso l’Amministrazione provvederà a garantire per il primo anno di funzionamento della struttura l’apertura e la chiusura dei locali attraverso anziani iscritti ad associazioni di promozione sociale.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 11 luglio 2006 - 3951 letture