utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Ikea: la Provincia vuole prima le strade; in forse l'apertura del 30/8

1' di lettura
995

La Provincia chiede che il megastore venga aperto solo una volta terminate tutte le opere viarie dell’accordo di programma.

di Redazione
Forse l’Ikea non potrà inaugurare la propria atività il 30 agosto: questa data che sembrava ormai definitiva torna ora in forse a causa delle recenti dichiarazioni della Provincia: “L’Ikea non aprirà se tutte le opere viarie dell’accordo di programma, compresa la rotatoria sull’asse attrezzato, non saranno completate, perché sono propedeutiche, strategiche e necessarie.”
In sintesi, prima le strade, poi l’Ikea.

Proprio in relazione ai progetti infrastrutturali per la Ss 16 (bretella Direttissima del Conero-Ss16; raddoppio Adriatica dal casello dell’A14 fino a area Ikea; sottopassaggio ferroviario su via di Camerano; le tre rotatorie) si terrà la riunione della Conferenza dei Servizi martedì pomeriggio a Camerano: discuteranno le ultime formalità Provincia – i 6 Comunui interessati – Anas).

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 luglio 2006 - 995 letture