utenti online

Telecamere attive per prevenire atti vandalici

1' di lettura 30/11/-0001 -
Le telecamere da poco installate filmano il giovane che due notti fa ha cercato di entrare nella scuola media di Castelfidardo.

di Redazione


Grazie alle telecamere della videosorveglianza è stato possibile individuare il giovane che due notti fa ha cercato di entrare nella scuola media di Castelfidardo.

Le telecamere erano state installate proprio il giorno prima dell’irruzione del giovane, dietro richiesta delle dirigenti scolastiche dei due comprensivi.

Il comune ha accolto questa richiesta garantendo l’installazione dell’impianto di sorveglianza.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 maggio 2006 - 1150 letture

In questo articolo si parla di





logoEV