utenti online

Legittimo il rilascio della patente allo scooterista di Polverigi?

1' di lettura 30/11/-0001 -
G.C., il quarantunenne di Polverigi morto domenica scorsa in sella al suo scooter, soffriva di crisi epilettiche: sarà compito delle Forze dell’Ordine indagare su come e perché sia stata comunque rilasciata la patente all'uomo.

di Redazione


Secondo la prima ispezione operata dal medico legale, G.C., quarantunenne di Polverigi morto domenica scorsa in sella al suo scooter, è deceduto in conseguenza di un malore.

L’uomo già in passato era stata del resto vittima di crisi epilettiche. Se questa ipotesi verrà confermata con la deposizione del certificato definitivo del medico legale, sarà compito delle Forze dell’Ordine indagare su come e perché sia stata comunque rilasciata la patente a G.C. che soffriva di una patologia così invalidante.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 31 maggio 2006 - 949 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV