utenti online

Denunciato ottico osimano per esercizio abusivo della professione

1' di lettura 30/11/-0001 -
Utlizzava strumentazioni per ortottista, specializzazione per cui non avrebbe mai conseguito il diploma di laurea: i Nas sequestrano 20.000€ in apparecchi e denunciano l'osimano per esercizio abusivo della professione.

di Redazione


In possesso di un regolare diploma di ottico-optometrista svolgeva la sua professione in un laboratorio di ottica nel centro di Ancona, oltre che in un punto vendita in Osimo: l’ottico osimano possedeva però anche delle apparecchiature per ortottista, specializzazione per cui non avrebbe mai conseguito il diploma di laurea.

I Nas hanno perciò sequestrato le strumentazioni, per il valore complessivo di 20.000€, e hanno denunciato l’osimano per esercizio abusivo della professione. Il professionista si difende sostenendo che gli apparecchi sono semplici strumenti di ottica e non strumentazioni per ortottista.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 15 maggio 2006 - 1665 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV