utenti online

Rabbia, aggressività e forza: come usarle in modo sano

1' di lettura 30/11/-0001 -
Domani secondo incontro con "Esploriamo le dinamiche della mente"; tema: 'Rabbia, aggressività e forza: trasformare l’ostilità in energia sana'.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Domani alle 21.30 presso la sede della Croce Rossa di Osimo, in via Molino Mensa, secondo appuntamento con “Esploriamo le dinamiche della mente”, la serie di incontri promossi dall’A.S.S.O. dedicati ai vari aspetti della psicologia umana.

Il tema sarà Rabbia, aggressività e forza: trasformare l’ostilità in energia sana. Relatori: Dr. Roberto Costantini, psicologo, psicoterapeuta, presidente dell’associazione ASPIC Marche; Dott.ssa Emanuela Ceresani, sociologa e counselor professionista.

Distinguere tra Rabbia, Aggressività e Forza aperta è fondamentale in una società compressa come la nostra, dove il proliferare della violenza (reale o mediatica) si associa alla crescente difficoltà nell’esprimere decisamente, ma in modo pacifico, il proprio sentire e le emozioni che ci attraversano. Partendo da un uso sano della forza è altresì possibile immaginare una società dove ciascuno possa affermare il proprio diritto senza sopraffare gli altri.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 maggio 2006 - 1185 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV