utenti online

Omicida della colf dimesso da Torrette, ora è a Montacuto

1' di lettura 30/11/-0001 -
Roger Osvaldo Delgado, reo confesso dell'omicidio della colf boliviana Dilbar Anturiano, è stato dimesso dal reparto di psichiatria di Torrette e trasportato nel carcere di Montacuto.

di Redazione


Roger Osvaldo Delgado, il peruviano di 44 anni che venerdì 28 aprile ha ucciso sul suo posto di lavoro a Numana la colf Dilbar Anturiano, boliviana di 48 anni, è stato dimesso dal reparto di psichiatria di Torrette, dove era stato ricoverato in seguito a un tentativo di suicidio.

L’uomo, difeso dall’avvocato Alessandro Scaloni, è stato trasportato nel carcere di Montacuto e continua ad affermare di non aver mai avuto intenzione di uccidere la donna, ma di averlo fatto in preda a un raptus di gelosia.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 10 maggio 2006 - 1037 letture

In questo articolo si parla di