utenti online

Centri sociali, uno in nascita, nuova gestione per l'altro

1' di lettura 30/11/-0001 -
Con delibera dell'11 aprile è stata decisa l'installazione presso via dei Tigli di una struttura destinata a uso sociale, mentre il centro sociale di Campocavallo sarà ora gestito dall'ACLI locale.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it


Nascerà un nuovo centro sociale in via dei Tigli e sarà gestito dall’Associazione Culturale Amici dei Fiori di Osimo. La Giunta Comunale, con delibera dell’11 aprile, ha concesso all’Associazione a titolo gratuito e per 5 anni una porzione di 300 mq nell’area di proprietà del Comune affinché vi sia installato un fabbricato destinato a uso sociale.

Nella stessa data l’Amministrazione Comunale ha affidato all’Associazione ACLI di Campocavallo la gestione del centro sociale della frazione purché lo stesso rimanga disponibile come sede dei consigli di quartiere o per altre necessità dell’Amministrazione. Il centro sarà luogo di iniziative formative (incontri e dibattiti) e ricreative.





Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 maggio 2006 - 1402 letture

In questo articolo si parla di





logoEV
logoEV