utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Su la Testa chiede che sia eliminata la quota del Centro Diurno Alzheimer

1' di lettura
1147

Su la Testa presenterà al prossimo Consiglio Comunale una mozione per chiedere alla Fondazione Grimani Buttari di eliminare la quota a carico delle famiglie degli ospiti del Centro Diurno Alzheimer.

da Comune di Osimo

Il movimento politico Su la Testa presenterà alla prossima riunione del Consiglio Comunale una mozione con cui chiede alla Fondazione Grimani Buttari di non far pagare la quota a carico delle famiglie per quel che riguarda gli ospiti del Centro Diurno Alzheimer.

La mozione nasce a seguito di una verifica effettuata tra i costi praticati dal Centro Diurno Alzheimer della Fondazione Grimani Buttari e quelli praticati da altri centri analoghi presenti nella regione Marche, da cui risulta una significativa differenza di contributi regionali in favore del Buttari.

Considerato il fatto che il contributo regionale rimarrà invariato, il movimento politico Su la Testa chiede che a beneficiare della situazione derivante da maggiore afflusso di soldi alla Fondazione Grimani Buttari siano coloro che maggiormente abbisognano di sostegno economico, vale a dire le famiglie degli ospiti del Centro Diurno Alzheimer.

Se la mozione sarà approvata dal Consiglio Comunale, l’atto di indirizzo teso ad ottenere lo sgravio dei costi pendenti sulle famiglie degli ospiti verrà poi rivolto ufficialmente alla Fondazione Grimani Buttari, andando ad aggiungersi agli altri già formalizzati nel passato recente e meno recente.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 19 aprile 2006 - 1147 letture