utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

'Coesima': le sette città mariane si incontrano a Loreto

2' di lettura
1172

Partiti i lavori delle sette delegazioni delle città europee sede di Santuari mariani riunitesi a Loreto nell'ambito del progetto transnazionale 'Coesima'.

da Comune di Loreto

Sono sette, compreso Loreto, le delegazioni dalle città sede di Santuari mariani in Europa giunte nella città della Madonna nera per partecipare al 3° seminario transnazionale "Coesima", progetto della Comunità europea che si pone come obiettivo quello di contribuire allo sviluppo di queste sette città la cui economia si basa sul turismo religioso.

Le città che fanno parte di questo progetto sono, oltre a Loreto, Lourdes (Francia), Santiago de Compostela (Spagna), Fatima (Portogallo), Altotting (Germania), Czestochowa (Polonia), Isola di Patmos (Grecia).

I lavori sono iniziati ieri mattina con la riunione del Comitato di Pilotaggio nella sala convegni dell'Hotel San Gabriele.

Ordine del giorno assai nutrito che ha previsto l'esame dello stato di avanzamento del progetto e dello studio del turismo, la decisione delle azioni da perseguire per l'abbattimento delle barriere architettoniche, la valorizzazione culturale proposta da Santiago de Compostela, l'integrazione di Loreto nella rete con la definizione del ruolo di ogni partner, la discussione dei progetti di formazione, promozione e marketing.

Nel pomeriggio, dopo la cerimonia di apertura, si è tenuto nella sala del Teatro Comunale il vero e proprio seminario "Turismo Religioso, promozione e marketing intercomunitario".

Nel corso della giornata si sono susseguiti gli interventi dei vari rappresentanti. Ha aperto il seminario il Presidente dell'associazione 'Lourdes Developpement' con la relazione su "Obiettivi e contesto del progetto Coesima"; ha proseguito padre Giuseppe Santarelli che ha illustrato "La configurazione del pellegrinaggio a Loreto" e il signor Gildino Tavares sulla "Presentazione dei risultati dello studio sul turismo del pellegrinaggio in Europa". Prima della cerimonia di conclusione sono stati presentati i sette siti 'Coesima'.

Oggi, sabato e domenica saranno giornate di intenso lavoro e di formazione ma anche di conoscenza di Loreto e dei suoi dintorni da parte delle sei delegazioni ospiti.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 17 marzo 2006 - 1172 letture