utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Relazione dell'attività annuale della PM: ''non solo multe''

2' di lettura
925

RIceviamo e pubblichiamo: relazione sull’attività operativa della Polizia Municipale di Osimo per il 2005.

da Polizia Municipale di Osimo
"Nella relazione sull’attività operativa della Polizia Municipale per il 2005 – a differenza di quanto fatto negli anni precedenti – si è cercato di dare una visuale più generale del lavoro svolto, evitando di soffermarsi solo sulle cose più eclatanti o di polizia stradale.

A lungo andare, infatti, questo modo di proporre i dati sul lavoro annuale svolto, poteva portare a mal interpretare le reali competenze istituzionali della P.M., che non si fermano al solo accertamento di violazioni alle norme del Codice della Strada (che tra l’altro competono in eguale e maggiore misura anche alle altre Forze di Polizia).

A dire il vero sono tutte le Polizie Municipali d’Italia che dovrebbero rivedere qualcosa sulla visibilità del loro operato e della loro immagine in generale, ma questo non si può delegare al singolo Corpo o Servizio di Polizia Municipale che in Italia, per la maggior parte, fa capo a Comuni al di sotto dei 5000 abitanti.

Occorre fortemente ed urgentemente che si intervenga a livello nazionale sulla riforma della legge quadro della Polizia Locale in modo che finalmente si dia una identità precisa alla figura dell’addetto alla Polizia Locale, specificando in modo chiaro e inconfutabile quali sono i paletti delle sue competenze, mentre a livello locale le Regioni devono assumersi con più energia le proprie responsabilità in fatto di coordinamento e punto di riferimento operativo per le Polizie Locali del proprio territorio.

Nel sunto riportato delle attività operative della P.M. per il 2005 dovrebbe essere sufficientemente evidenziata la complessità delle competenze della Polizia Municipale, nonostante che, sia per motivi di spazio che di difficile quantificazione, parecchio è stato tralasciato del quotidiano operare."

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 08 marzo 2006 - 925 letture