utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Multiculturalità, fiabe, arte e tanti libri per 'I ragazzi leggono il '900'

3' di lettura
1420

Parte il 18 febbraio la ‘Settimana con i libri e ... con chi li scrive’, iniziativa promossa dalla Biblioteca Comunale di Osimo e compresa nel progetto provinciale ‘Leggere il ‘900’ che coinvolgerà le scuole della città: incontri con autori, una mostra del Libro e uno spettacolo tutto 'africano' il 21 febbraio alla Fenice.

di Michela Sbaffo
redazione@vivereosimo.it

Ben 2000 ragazzi saranno protagonisti a Osimo della ‘Settimana con i libri e ... con chi li scrive’, iniziativa promossa dalla Biblioteca Comunale che dal 18 al 25 febbraio coinvolgerà le scuole della città: nell’arco di sette giorni gli alunni incontreranno nelle loro aule o presso il Palazzo Campana degli autori di narrativa per ragazzi.

“Questa iniziativa fa parte del progetto provinciale ‘Leggere il ‘900’ –ci spiega Ivana Lorenzini, responsabile della Biblioteca– Ci è sembrato giusto offrire anche ai più piccoli la possibilità di ‘dire la loro’ in un discorso spesso non alla loro portata.”
Di qui l’idea di chiamare tre autori di narrativa per ragazzi che nei loro lavori spesso trattano anche temi di forte attualità, ad esempio l’incontro con culture diverse, rendendoli accessibili anche alla comprensione dei più piccoli.

Per i bimbi della scuola dell’infanzia arriverà Emanuela Nava, attrice e sceneggiatrice TV, che ha fatto proprio dell’incontro tra culture –lei stessa è stata in Africa, Arabia, Giordania e Yemen– il tema portante di molti suoi libri, quali ‘I neri tamburi’ o ‘Coccodrilli a colazione’, entrambi dedicati a ‘spiegare’ ai ragazzi la cultura africana.

Roberto Piumini, per dieci anni autore dei testi del programma televisivo Albero Azzurro e conosciuto per i suoi libri anche all’estero, incontrerà invece i bambini delle scuole primarie accompagnato dal musicista Giovanni Caviezel: assieme i due creeranno per i loro piccoli spettatori un incontro-spettacolo al Teatro ‘La Nuova Fenice’ composto di storie, filastrocche, melodie e disegni in cui i bambini stessi saranno coinvolti.

Incontrerà invece i ragazzi delle scuole secondarie di primo grado Paola Zannoner: protagonisti delle sue storie sono i ragazzi di oggi e il loro mondo che, grazie ad un’innata empatia, la scrittrice riesce sapientemente a descrivere.

Durante tutta la manifestazione sarà aperta presso il Centro Culturale San Silvestro (inaugurazione sabato 18 febbraio, ore 10) la Mostra del Libro per ragazzi e adulti, curata dalla stessa Biblioteca. Esporranno i loro libri: Paglioni Ivo, distributore per case editrici, e l’A.R.E.M. (Associazione Regionale Editoria Marchigiana). La mostra-mercato resterà aperta nella settimana dalle 9 alle 19.

Fiore all’occhiello di tutta l’iniziativa è lo spettacolo ‘Kamigalò’, una favola sull’Africa raccontata da Emanuela Nava, martedì 21 febbraio, ore 21, al teatro ‘La Nuova Fenice’.
La storia, tratta da ‘I neri tamburi’, descrive un funerale della tradizione dell’Africa Nera, là dove, così come la vita, anche la morte è accettata serenamente. Alla voce di Emanuela Nava si uniranno musiche e canti da funerale della tradizione del Burkina Faso con Yacouba Dembelè (Griot musicista cantastorie) e Kadì Dembelè (ballerina). La regia sonora è di Antonio Di Pietro. L’ingresso è gratuito, necessaria però la prenotazione presso la Biblioteca.

Per informazioni: Biblioteca Comunale, 071-7231773 ; 071-714621 - biblioteca@comune.osimo.an.it

programma pag 1
programma pag 2
‘Kamigalò’

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 febbraio 2006 - 1420 letture