utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Anziano di Camerano cade dalla scala e muore

1' di lettura
1078

Stava potando un albero di prugne in un appezzamento di sua proprietà, quando è caduto dalla scala non è chiaro se per un malore o un movimento sbagliato. Il volo di due metri è risultato fatale all’anziano pensionato.

da Redazione
Si era recato nell’appezzamento di sua proprietà in via Concio di Camerano per potare un albero di prugne. Salito sulla scala è caduto malamente, non è ben chiaro se per un malore o un movimento sbagliato. L’impatto al suolo dopo un volo di due metri è stato fatale per Mario Brandoni, 77 anni, operaio in pensione.

E’ stata la moglie, impensierita dal non vederlo tornare per pranzo, a trovare il suo corpo senza vita disteso sul campo. Gli immediati soccorsi dell’ambulanza della Croce Gialla di Camerano, dell’Auto Medica dell’Ospedale di Osimo e dell’Eliambulanza dell’Ospedale di Torrette non hanno potuto fare nulla se non constatare il decesso.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 09 febbraio 2006 - 1078 letture