utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Tutti i gioielli di Loreto: ecco i vincitori de 'La Corona del Rosario'

2' di lettura
1590

Tante le autorità presenti a Loreto per premiare gli orafi vincitori de 'La Corona del Rosario', il concorso promosso da Confartigianato, Comune di Loreto, Regione Marche e Delegazione Pontificia per onorare la produzione più tipica del centro lauretano: i rosari.

da Comune di Loreto
Erano corone preziose realizzate con cura e maestria quelle che si sono potute ammirare a Loreto presso la sala espositiva di Corso Boccalini. Erano le corone realizzate dagli orafi delle Marche in occasione di un concorso voluto da Confartigianato.

L'iniziativa si è conclusa con una cerimonia nella sala del Consiglio Comunale: trentadue le ditte che hanno aderito. Gli orafi hanno "reinterpretato" la corona e hanno dato la migliore rappresentazione degli ideali religiosi, rispettando le regole di produzione e ideazione dettate.

Ad aggiudicarsi il primo premio Carmen Monaldi di Pesaro. Nella motivazione la giuria ha premiato l'orafa per la scelta raffinata dei materiali (oro, perle e madreperla) che evidenzia un equilibrio ed una perfetta espressione sia dei valori estetico-formali sia delle valenze simboliche.

Al secondo posto si è classificato il laboratorio orafo "Arte del Gioiello" di Tiziana La Rosa e Jessica Catena di Ancona che hanno scelto anche il corallo per la realizzazione del prezioso oggetto.

Terza classificata la ditta "Oromoda" di Pietro Angelini di Ascoli Piceno. Il repertorio iconografico si ispira alle fonti della più genuina spiritualità marchigiana.

Dopo gli orafi, sono state premiate anche 40 "coronare" alla presenza del vescovo Monsignor Gianni Danzi, del Sindaco Moreno Pieroni, del presidente di Unioncamere Giampaolo Giampaoli, del vice presidente nazionale della Confartigianato Tullio Uez, dell'assessore regionale Gianni Giaccaglia.

Il filo conduttore dell'iniziativa è proprio il valore artigianale di una produzione tipica che ha caratterizzato fortemente l'economia e la cultura del comprensorio lauretano. Un valore attuale da riproporre e valorizzare con forza. L'iniziativa "La Corona del Rosario" è stata realizzata da Confartigianato, dal Comune di Loreto, dalla Regione Marche e dalla Delegazione Pontificia.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 07 febbraio 2006 - 1590 letture