utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Il comune di Osimo intitolerà una strada a Nicola Calipari

1' di lettura
1061

Sarà intitolata a Nicola Calipari, il funzionario della Polizia di Stato in servizio al Sismi morto per liberare la giornalista Giuliana Sgrena rapita in Iraq, la nuova via in zona Vescovara.

di Redazione
La nuova strada in zona Vescovara che collega via Corta di Recanati con il nuovo quartiere residenziale e che in futuro proseguirà fino a via Flaminia II sarà intitolata a Nicola Calipari, funzionario della Polizia di Stato in servizio al Sismi che, dopo aver liberato insieme ai suoi colleghi Giuliana Sgrena, la giornalista italiana del "Manifesto" rapita in Iraq, è morto da eroe facendo scudo con il proprio corpo alla donna.

Questa è l'intenzione dell'Amministrazione Comunale, che attende però l'avallo della Prefettura di Ancona. E' stata perciò già spedita una copia della delibera per richiedere il nulla osta in deroga alla legge che esige che siano passati almeno dieci anni dalla morte del personaggio a cui si vuole dedicare una via.


Nell'immagine: Nicola Calipari

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 03 febbraio 2006 - 1061 letture