utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Il presidente del Parco del Conero sviene alla fine di una riunione

1' di lettura
955

Claudio Maderloni, presidente del consorzio Parco del Conero, collassa alla fine di una riunione dell'esecuivo. Ma la moglie rassicura: 'Nulla di preoccupante, ha solo bisogno di riposo'.

di Redazione
Mancavano pochi minuti alla fine della riunione dell'esecutivo del consorzio Parco del Conero a Sirolo, quando il presidente, Claudio Maderloni, si è allontanato dalla sala perdendo successivamente i sensi.

Immediati i soccorsi dei presenti, che, tra l'apprensione generale, hanno chiamato un'ambulanza della Croce Azzurra. Maderloni è stato quindi trasportato al pronto soccorso di Torrette dove è stato sottoposto a vari esami.

E' stata la sua stessa moglie ad informare i colleghi che il malore accusato non era nulla di particolarmente preoccupante: per l'uomo si renderà necessario solo un periodo di stretto riposo.


Nell'immagine: Claudio Maderloni

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 febbraio 2006 - 955 letture