utenti online
SEI IN > VIVERE OSIMO >

Donna armata di coltello tenta una rapina al Q8 di Camerano

1' di lettura
1659

Una signora armata di coltello tenta una rapina al distributore Q8 di Camerano, vicino al Carrefour, ma la prontezza di riflessi della cassiera le impedisce di commettere il furto e la mette in fuga.

di Redazione
Un tentativo di rapina al distributore Q8 di Camerano vicino ai supermercati Emmezeta e Carrefour sventato dalla prontezza di riflessi di una commessa.

Una donna della apparente età di 40-50 anni si è avvicinata al box dove lavorava la cassiera del distributore con la scusa di chiedere le chiavi della toilette. La giovane, una ragaza di 31 anni residente a Numana, giratasi verso la signora per consegnarle le chiavi, si è vista improvvisamente puntato contro un coltello.

La cassiera non si è lasciata intimorire dalla donna armata che le intimava di consegnarle l'intero incasso, bensì si è rifiutata di sottostare alle sue imposizioni. Spiazzata, la signora ha cercato allora di spingere verso i bagni la giovane, forse per rinchiuderla dentro.

La ragazza è però riuscita a correre via, fino all'altro box dove si trovava il gestore del distributore, un uomo 35enne di Ancona. Vistasi scoperta la rapinatrice si è allontanata verso il parcheggio del Carrefour facendo perdere le sue tracce.


Immagine di repertorio

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 02 febbraio 2006 - 1659 letture