utenti online

x

SEI IN > VIVERE OSIMO >

Staffolo: svaligiato l'ufficio postale con una fiamma ossidrica

1' di lettura
1086

Nelle prime ore del mattino del 13 dicembre, dei ladri, hanno svaligiato la cassaforte dell'uffcio postale, scappando con un bottino di 15 mila euro, parte dei quali forse inutilizzabili per aver fuso la cassaforte con una fiamma ossidrica.

Una notte movimentata durante la quale i carabinieri hanno fatto un sopralluogo in seguito alla messa in funzione dell'allarme.
Gli ispettori non hanno rilevato nulla di strano, ma il mattino dopo i dipendenti dell'ufficio postale hanno trovato un ammanco di 15 mila euro.
I ladri hanno portato all'interno dell'ufficio l'attrezzatura per forzare la cassaforte e si sono messi all'opera per forzare la cassaforte.

ARGOMENTI

EV

Questo è un articolo pubblicato il 30-11--0001 alle 00:00 sul giornale del 16 dicembre 2005 - 1086 letture