IN EVIDENZA





3 aprile 2020

...

Anche in questo momento di oggettiva difficoltà dettato dall’emergenza Coronavirus, le attività di controllo per la sicurezza del territorio e dei cittadini proseguono e vengono ampliati gli investimenti in questo senso da parte dell’amministrazione comunale.



...

Come abbiamo detto ai nostri concittadini questa sarà la settimana più dura in ordine alla diffusione del virus e quello che è successo in tante parti d'Italia, anche vicino a noi, si è verificato anche a Loreto. In una delle nostre case di riposo, l'Oasi Ave Maria, a seguito dei tamponi effettuati 6 ospiti sono risultati positivi al contagio del coronavius.





...

Numerose sono state le iniziative intraprese dal Gruppo Estra per tutelare la salute e la sicurezza sul lavoro del proprio personale, in questo periodo di emergenza sanitaria: - ridotto al minimo le presenze nelle sedi promuovendo il più possibile il lavoro agile.


...

In questo particolare momento di difficoltà che viviamo a causa dell’emergenza da Coronavirus, anche il lavoro della pubblica amministrazione in città subisce delle modifiche, l’operatività, come più volte dichiarato attraverso i social anche dal Sindaco Pugnaloni è quella di continuare a lavorare e svolgere i propri impegni attraverso lo smartworking.


...

Arrivato e smistato il primo carico di mascherine giunto dalla città metropolitana di Tianjin in forza dell’accordo Italia-Cina. Un quantitativo di duemila pezzi tecnicamente di buona fattura (tipo Kn 95), che il Comune ha provveduto immediatamente a smistare per il tramite del Corpo di Polizia Locale e dei volontari della protezione civile seguendo l’ordine prestabilito che dà priorità a quanti sono più esposti al rischio.



...

Il 3 aprile 1948, esattamente 72 anni fa, il presidente statunitense Harry Truman ratifica il piano Marshall approvato dal parlamento. Prevede lo stanziamento di 17 miliardi di dollari per ricostruire l'Europa dopo la seconda guerra mondiale.


2 aprile 2020


...

Nella serata di martedì, il Sindaco Pugnaloni, sulla sua bacheca social, aggiorna i cittadini di Osimo sui dati dei contagi in città, dichiarando: “Ad Osimo 34 contagi e circa 200 persone in isolamento. Situazione in fase di studio alla casa di riposo Buttari. Restiamo a casa, mi raccomando!"



...

Si andrà avanti per step perchè non è possibile, al momento, indicare una data X in cui si potrà tornare alla normalità, semmai una normalità (intesa come "sarà tutto come prima") potrà mai esserci. Il Governo è al lavoro per un nuovo Decreto che prorogherà, almeno fino al 13 aprile, le misure di contenimento del Coronavirus attualmente in vigore.




...

Mons. Angelo Spina Arcivescovo Metropolita dell’Arcidiocesi Ancona-Osimo, data la situazione eccezionale derivante dalla pandemia del coronavirus ha predisposto gli allegati ORIENTAMENTI DIOCESANI PER LA SETTIMANA SANTA.



...

Un momento complesso e di difficoltà, quello dell’Emergenza da Coronavirus che riguarda certamente in primo piano l’aspetto della salute dei cittadini, con il rischio di contrarre il virus, i contagi, le annesse e drammatiche problematiche per quanto riguarda la ricaduta di un numero elevato di ricoveri nelle strutture ospedaliere e di un’assistenza a casa anch’essa complicata ma anche l’aspetto economico che questa pandemia, con il blocco delle attività lavorative, ha posto in essere.




...

In una quotidianità stravolta dall’emergenza sanitaria, il bisogno di attivare diritti previdenziali e socioassistenziali come ad esempio: fare domanda per il bonus di 600 euro; chiedere all’Inps un congedo per assistere un familiare o inviare la richiesta di riconoscimento di infortunio sul lavoro perché si è stati contagiati dal Covid-19 in azienda, resta immutato.


...

L’epidemia coronavirus ha fermato lo sport a livello dilettantistico, professionistico. Ormai da un mese per tutti la parola d’ordine è “ Rimanere tutti a casa” Le piste di atletica, palestre, piscine, campi di gioco hanno chiuso i cancelli e , a giusta causa, subito dopo è stato interdetto l’utilizzo delle piste ciclabili, aree gioco e l’ingresso ai parchi verdi.


...

Chiusa definitivamente l'annata sportiva, è tempo di bilanci in casa Robur Family. In tal senso abbiamo fatto una chiacchierata con Roberto Carletti, responsabile tecnico della società roburina, che ha colto l'occasione per ringraziare e salutare la famiglia Rf, viste le sue dimissioni dall'incarico per motivi di lavoro prima dell'emergenza.



...

Il 2 aprile 1984, esattamente 36 anni fa, a Castelvecchio Pascoli, in provincia di Lucca, si inaugurano le trasmissioni di Videomusic, prima emittente tv totalmente musicale in Europa. Il primo videoclip trasmesso è un brano di Lione Richie, "All nigth long".


1 aprile 2020







...

Emergenza Coronavirus: le Segreterie regionali di CGIL CISL UIL hanno scritto al Presidente Ceriscioli per chiedere dati e informazioni indispensabili per fare chiarezza sulla progressiva e costante evoluzione dell’epidemia da Covit-19 con il suo drammatico prezzo in termini di decessi in costante crescita e l’enorme carico di lavoro imposto a tutto il sistema sanitario della Regione Marche, ma in particolare a quello delle province più colpite.



...

Circa 40 Imprese Artigiane e PMI della provincia di Ancona hanno diversificato o stanno diversificando le produzione per rispondere alle esigenze dell’emergenza sanitaria. Confartigianato Moda – dichiara il Presidente David Coppari – ha verificato che numerose aziende strutturate hanno già avviato la produzione di mascherine ed altre si stanno ancora organizzando; numerose con una produzione propria, altre quali terzisti o partner di aziende capogruppo.


...

Nonostante questo periodo di isolamento imposto per causa di forza maggiore, al fine di bloccare i contagi e l'avanzata del Corona virus, l'artista non conosce pause e continua a creare con la forza della sua fantasia.