...

Non appena il messaggero inviato dall’emiro di Edessa giunse al cospetto del califfo di Bagdad, quest’ultimo convocò immediatamente i suoi saggi e consiglieri per elaborare la decisione da prendere: accettare lo scambio proposto dai Bizantini, ovvero il rilascio di duecento prigionieri e la consegna di dodicimila pezzi d’argento, a fronte della cessione del «fazzoletto» del profeta Gesù, oppure venire allo scontro, lasciando integri e incorrotti l’orgoglio e la dignità musulmana?


...

Dopo che la Sindone fu «svuotata» nel Sepolcro, cosa le accadde? Quali furono le vicende che coinvolsero il Venerato Lino, tra il I secolo d.C. e il XIV secolo d.C.? A partire dalla seconda metà del ‘300, infatti, il Sacro Telo risulta nel possesso di Geoffroy I de Charny, un eroico cavaliere francese che aveva il suo feudo a Lirey, nella diocesi di Troyes.