...

La Regione Marche continuerà a lavorare per mantenere i posti di lavoro della XPO di Osimo, piattaforma logistica prima di Auchan, ma poi passata a Conad. Oggi, a latere del consiglio regionale, il presidente della Regione Luca Ceriscioli insieme al presidente del Consiglio Antonio Mastrovincenzo e all'assessore al Lavoro Loretta Bravi ha ricevuto una delegazione delle rappresentanze sindacali e dei dipendenti per un aggiornamento sulla difficile situazione in atto con la struttura di fatto ferma.



...

La Regione Marche ha stanziato due milioni di euro per sostenere la ripresa economica delle aziende agrituristiche e delle fattorie didattiche. L’aiuto, “una tantum”, è previsto dalla Piattaforma 210 regionale: le 50 misure approvate dalla Giunta per favorire la ripartenza economica post Covid-19 con i 210 milioni stanziati.


...

Vincenzo Nibali (Trekk-Segafredo) “triplica” il rapporto di collaborazione con le Marche. Questa mattina, a Palazzo Raffaello, ha sottoscritto un accordo precontrattuale con il quale mette nuovamente a disposizione la sua immagine per la promozione del turismo outdoor e bike.


...

“Dopo diversi giorni di intenso lavoro, anche notturno, finalmente l’intesa col Governo sulle linee guida e il Piano scuola 2020- 2021 è stata raggiunta, perché sono state accolte tutte le pregiudiziali poste dalle Regioni. Anche nelle Marche le lezioni riprenderanno il 14 settembre”.


...

Il presidente Luca Ceriscioli ha firmato, nel pomeriggio, un decreto che stabilisce che, a far data dal 25 giugno 2020, nella Regione Marche l’orario di apertura e di chiusura degli esercizi commerciali in sede fissa è così stabilito: orario di apertura dalle ore 6.00; orario di chiusura fino ore alle 24.00.


...

“Cinque anni intensi di lavoro, per garantire una scuola marchigiana capace di educare e non solo istruire!”. È stato il filo conduttore dell’intervento dell’assessore Loretta Bravi, in Consiglio regionale, nell’ambito di una serie di mozioni dedicate al mondo scolastico. Un quinquennio, ha detto, che ha visto la Giunta regionale “impegnata a salvaguardare e rafforzare la scuola marchigiana, portandola all’attenzione dei tavoli nazionali dove vengono prese le decisioni e dove si gioca il futuro educativo delle nuove generazioni”.



...

La giunta regionale ha approvato questa mattina una delibera in cui si integrano i fondi già annunciati ieri per l’incremento dei posti letto di terapia intensiva e subintensiva (previsti nella manovra della Piattaforma 210), mettendo a disposizione un totale di 45 milioni, che consentiranno di coprire una serie di importanti esigenze manifestate dalle Aziende sanitarie per il potenziamento della rete ospedaliera per l’emergenza.


...

Sono stati approvati dalla giunta regionale i percorsi di presa in carico dei pazienti dimessi dopo la malattia da Coronavirus. In base ai percorsi previsti dalla delibera, al momento della dimissione dei pazienti Covid vengono programmate visite di controllo per rivalutare nel tempo le loro condizioni di salute.


...

La giunta regionale ha approvato questa mattina una delibera in cui si integrano i fondi già annunciati ieri per l’incremento dei posti letto di terapia intensiva e subintensiva (previsti nella manovra della Piattaforma 210), mettendo a disposizione un totale di 45 milioni, che consentiranno di coprire una serie di importanti esigenze manifestate dalle Aziende sanitarie per il potenziamento della rete ospedaliera per l’emergenza. Ai 39.790.000 euro annunciati ieri si aggiungono dunque circa 6 milioni di euro.




...

Il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli ha firmato, nel pomeriggio, il decreto con cui, a partire dal 15 giugno 2020, si estende ai bambini nella fascia di età da 0 a 3 anni le opportunità, già stabilite con i precedenti decreti per i bambini e ragazzi più grandi, per garantire l’esercizio del diritto alla socialità e al gioco: la riapertura regolamentata di parchi, giardini pubblici ed aree gioco; le attività ludico-ricreative, di educazione non formale come i centri estivi e le attività sperimentali di educazione all’aperto (in inglese, outdoor education) con la presenza di operatori, educatori o animatori addetti alla loro conduzione, utilizzando le potenzialità di accoglienza di nidi e spazi per l’infanzia, scuole e di altri ambienti similari ed aree verdi.


...

"Oggi la ministra per le pari opportunità e la famiglia Elena Bonetti ha annunciato che auspicabilmente già nella giornata di domani usciranno le linee guida per i centri estivi, integrate con lo 0-3 e i soggiorni residenziali. La Regione Marche contemporaneamente provvederà a recepire le linee con decreto attuativo".


...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato oggi un decreto che, a partire da lunedì 8 giugno, consente ai soggetti pubblici e privati di riprendere in presenza gli stage presso attività economiche e produttive non sospese e le attività di formazione pratica da svolgere in laboratorio o altro ambiente, anche all’aperto, con l’utilizzo di macchinari, attrezzature o strumenti.





...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato nel pomeriggio il decreto n. 184, con il quale sono consentite, a decorrere dall’8 giugno, le attività ludico ricreative – centri estivi - per bambini di età superiore ai 3 anni e per gli adolescenti, con la presenza di operatori addetti alla loro conduzione utilizzando le potenzialità di accoglienza di spazi per l’infanzia e delle scuole o altri ambienti similari.



...

“ Raffaello riparte da Loreto con una mostra inusuale sull’arazzo cinquecentesco inedito, che diventa così un simbolo del ritorno alla normalità anche per la nostra regione“. Così oggi l’assessore regionale al Turismo-Cultura, Moreno Pieroni all’inaugurazione al Bastione San Gallo dell’esposizione dal titolo “Ananias et Saphira. Raphael Invenit”, curata da Stefano Papetti.


...

L’assessore regionale al Turismo-Cultura , Moreno Pieroni ha rilasciato una dichiarazione in merito alle notizie apparse sulla stampa che riportano le previsioni dell’Osservatorio sulla Salute delle Regioni circa la possibile uscita dal contagio e colloca le Marche non prima del 23 giugno.



...

Il presidente della Regione Luca Ceriscioli ha firmato il decreto che prevede che l’attività svolta presso palestre e piscine è consentita a decorrere dal 25 maggio 2020, nel rispetto delle norme di distanziamento sociale, senza alcun assembramento e nel rispetto delle specifiche Linee guida settoriali disponibili sulla seguente pagina internet del Governo italiano http://www.sport.governo.it/it/emergenza-covid-19/lo-sport-riparte/.



...

Quasi 200 video on line la proposta della XII edizione e una Conference call il 22 maggio, ma anche 110 eventi multimediali che Musei e Comuni hanno organizzato. Moreno Pieroni : “Un inconsueto “viaggio virtuale” nei nostri istituti culturali, convinti che proprio in questo momento ci sia più bisogno di vivere la bellezza e quindi la cultura, emozioni che ci stanno mancando.”







...

“Marche unica regione d’Italia a sospendere la sperimentazione della cura per i malati Covid con plasma iperimmune. Lo ha deciso il presidente Ceriscioli, a distanza di oltre un mese (era l’8 di aprile) dall’adesione formale alla sperimentazione della terapia, dietro il parere del Comitato Etico regionale che ha respinto il protocollo, forse ipotizzando un rischio per la trasmissione di altre malattie.


...

E' un caso unico in tutta Italia quello verificatosi nelle Marche. Il Comitato Etico Regionale, un organismo indipendente istituito nel 2017 per garantire la tutela dei diritti, della sicurezza e del benessere della popolazione coinvolta in sperimentazioni cliniche, ha "sospeso" il giudizio in merito alla sperimentazione del plasma dei pazienti guariti per curare i malati da Covid-19.