...

Giusto per essere precisi, Fabio Marchetti e Laura Cionco, candidati PD, non entrano in consiglio comunale perchè sono INELEGGIBILI. Infatti non avendo cessato le loro funzioni di Amministratori (Marchetti in Centro Marche Acque/ASTEA e Cionco nella fondazione Bambozzi), per legge, non possono essere eletti consiglieri comunali.



...

Anche Loreto "nella scure" del taglio dei posti letto del periodo estivo effettuato dall'area vasta 2. La civica Loreto Libera, in costante vigilanza sulla situazione del "Santa Casa" interviene sul taglio dei tre posti letto alle cure intermedie del presidio loretano.



...

Oggi, dopo una lunga malattia contro la quale si è battuto fino all'ultimo, ci ha lasciato Giancarlo Alessandrini. Per noi del Movimento 5 Stelle di Osimo, Giancarlo è stato un angelo custode silenzioso. Non sappiamo se condivideva le nostre idee politiche: forse non le condivideva, ma non ci ha fatto mai mancare il suo aiuto e il suo supporto.





...

Una vicenda, quella dei rimborsi ai truffati delle banche, davvero lunga e complicata. Ma adesso, annuncia il deputato M5S osimano in Commissione Finanze alla Camera Paolo Giuliodori, siamo finalmente in dirittura d’arrivo. «Ieri - spiega il deputato - è stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto attuativo del MEF sul fondo di indennizzo ai risparmiatori truffati dalle banche. È stato un percorso difficile, lungo ed estenuante, una dura battaglia, ma ce l'abbiamo fatta.


...

Assessore multato per guida in stato d’ebbrezza con l’auto del Comune durante una visita istituzionale all’estero. E’ la punta dell’iceberg emerso nell’ultimo consiglio comunale a Castelfidardo, in risposta all’interrogazione sulle sanzioni comminate ai mezzi comunali presentata dal consigliere di Solidarietà Popolare Massimiliano Russo.


...

GRAZIE agli 8440 osimani che hanno scelto di votare per Simone Pugnaloni, riconfermandolo Sindaco della città per il secondo mandato consecutivo. Il responso della urne è chiaro: nonostante una campagna elettorale incessante e martellante da parte del candidato avversario, gli elettori di Osimo hanno deciso di premiare l’impegno, la serietà e la trasparenza dell’ Amministrazione Comunale uscente.


Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...
Edizioni Vivere
Accesso universale
Con il tuo username e la tua password puoi accedere e commentare su tutti i quotidiani "Vivere"!...

...

L'11 giugno 1984, esattamente 35 anni fa, muore a Padova il segretario generale del partito Comunista Italiano. Enrico Berlinguer era stato colpito da emorragia cerebrale durante un comizio il 7 giugno, aveva sessantadue anni. 




...

Prima di parlare e sparlare è necessario informarsi. Di solito io lo faccio. Sulla questione del centro di distribuzione di alimenti nel quartiere San Marco è stato detto di tutto. Intanto vorrei premettere che l’attività del consigliere comunale è anche quella di raccogliere le istanze/lamentele dei cittadini e verificare cosa succede sul territorio comunale.



...

“Ci siamo doverosamente messi a disposizione in prima persona con impegno e lealtà per gli osimani che si riconoscono nei valori della Lega che sono quelli del Centrodestra. Sosterremo con altrettanto impegno e lealtà quei valori espressi al ballottaggio dalla civica Dino Latini”. Il senatore Paolo Arrigoni, responsabile della Lega Marche, esprime la posizione del Carroccio nella corsa per le comunali di Osimo.


...

Non ci appassiona la lotta muscolare, quasi personale, che in occasione del ballottaggio del 9 giugno sta spaccando in due la nostra città. Chiarito una volta per tutte che Territorio Comunità non sostiene né Pugnaloni, né Latini, è nostro dovere ricordare agli elettori ed a tutti i cittadini che il voto è un diritto che dovrebbe essere sempre esercitato.


...

Pacta sunt servanda. I patti vanno rispettati e dunque l'Ospedale di Osimo deve tornare quello che era durante l'Amministrazione delle Liste Civiche, prima della resa incondizionata di Pugnaloni che ha permesso che il presidio ospedaliero osimano diventasse una succursale di serie B dell'Inrca di Ancona, in barba agli accordi presi con la Regione e soprattutto contrariamente a quanto previsto dalla Legge Regionale 38/2012.


...

Grazie, grazie e ancora grazie ai tanti concittadini osimani che ci hanno accordato la loro fiducia. Per la prima volta la Lega entra in consiglio comunale. La coerenza che ha caratterizzato il nostro percorso è la stessa che ci ha impedito di fare apparentamenti ed accordi in vista del prossimo 9 giugno.



...

L’esito del voto comunale dimostra come oltre il duopolio Latini-Pugnaloni, percepito ormai più come una lotta muscolare sulla quale dividersi in opposte tifoserie personali che come seria competizione tra idee differenti di città, non esistano, al momento, spazi per la costruzione e il radicamento di un’alternativa concreta in grado di accantonare vent’anni di malgoverno.




...

Ancona, 30 maggio - CasaPound elegge un consigliere comunale a Filottrano (il primo nella provincia) e ottiene il 2,5 ad Osimo appoggiando la lista Difendi Osimo. "A nemmeno un anno di distanza dall'apertura della nostra sede anconetana - afferma Emanuele Mazzieri, responsabile provinciale di CasaPound - stiamo già riscuotendo i primi successi nella provincia.


...

“Queste elezioni - dichiarano in una nota il Senatore Andrea Cangini e il Commissario regionale di Forza Italia, Marcello Fiori – dimostrano che il processo di radicamento sui territori da parte del nuovo gruppo dirigente di Forza Italia comincia a produrre dei buoni risultati mentre appare purtroppo altrettanto evidente, dal risultato delle elezioni europee, che molto lavoro è ancora da compiere per ridare a Forza Italia una identità riconoscibile e dei contenuti programmatici originali, in grado di catturare il voto di opinione, sempre più fluido e variabile e una organizzazione che renda sempre più protagonisti gli iscritti e gli amministratori locali.


...

Il risultato delle elezioni comunali di Polverigi riconferma il Sindaco uscente del PD Daniele Carnevali. Un mandato bis, quello che si appresta ad affrontare con la sua lista Polverigi Domani il Sindaco del PD Carnevali, che in questa tornata elettorale ha avuto la meglio sul rivale Simone Manzotti e la sua lista Siamo Polverigi.


...

L’ufficialità dei risultati è arrivata nelle prime ore della notte tra lunedì 27 martedì 28 maggio 2019, i cittadini osimani torneranno alle urne il 9 giugno per il ballottaggio, che vede scontrarsi le due forze politiche che ad Osimo hanno preso il maggior numero di voti nei 33 seggi cittadini, Le liste Civiche di Dino Latini ed il Sindaco uscente del PD Simone Pugnaloni.


...

La tornata elettorale amministrativa del 26 maggio non ha coinciso con il risultato delle europee sia perché si tratta di competizioni non assimilabili sia perché la Lega è all'inizio di un percorso di forte crescita e di radicamento territoriale. Con l’exploit di Sassoferrato (910 voti ed il 23,81%) entra in consiglio il candidato Sindaco Giovanni Mezzopera in compagnia di Checchi Augusto e Rossini Gloria.




...

Dino Latini e le Liste Civiche esprimono soddisfazione per il risultato ottenuto “Nonostante avessimo tutti contro, siamo riusciti a centrare il ballottaggio – dichiara Latini - Abbiamo fatto una incredibile campagna elettorale incontrando i cittadini nelle case per evitare che potessero subire qualsiasi tipo di intimidazione dall’amministrazione uscente o dagli altri partiti politici.