...

Osimo, 19 ottobre - con una lettera intestata al Sindaco e all'Ufficio Tecnico del Comune di Osimo, i militanti osimani di CasaPound Italia chiedono con fermezza che si trovi una soluzione alle continue rotture delle tubazioni dell'acqua corrente in zona Casenuove.


...

Il Comune di Osimo ha aderito al bando della Regione Marche denominato "Contributi per la realizzazione di progetti di crescita, integrazione ed occupazione promossi dai Comuni a favore dei soggetti disoccupati", rivolto ai residenti nei comuni del bacino del Centro per l'impiego di Ancona (Agugliano, Ancona, Camerano, Castelfidardo, Falconara Marittima, Loreto, Montemarciano, Numana, Offagna, Osimo, Polverigi, Sirolo). L’obiettivo del bando è quello di favorire l’inserimento nel mondo del lavoro.



...

Noi con "l'Ospedale della Provvidenza" faremo tornare veramente la farmacia dell'ospedale per dare farmaci a chi ha bisogno. Stanzieremo fondi per il personale necessario. Questa strana maggioranza (sinistra+destra+m5s) ha tradito due volte l'impegno all'assistenza, perchè dopo aver fatto chiudere l'ospedale, ha votato poco tempo fa il nostro ordine del giorno che impegnava il Comune a far risolvere il problema e a far riaprire la farmacia con un accordo Asur / Inrca. Niente.


...

Molti i lavori di restyling in città, ora è il momento del centro storico che il vede il via ai lavori del mercato coperto, con un costo complessivo dell’opera per 120 mila euro. I lavori consistono nel restauro e risanamento conservativo della copertura di alto valore sia storico che architettonico consistente nella posizione di fibre di vetro a consolidamento delle nervature di cui è composta.


...

La struttura ospedaliera di Osimo è un distaccamento dell’INRCA, che funziona solo ed esclusivamente grazie alla disponibilità di Primari e medici che, non per ambizioni personali, ma per passione professionale, pur di tenere in vita l’ospedale in Osimo, fanno turni massacranti, senza riconoscimenti economici, in una struttura che offre molto poco.



...

Venerdì 12 ottobre, l’Assemblea d’Ambito Territoriale Ottimale n. 3 Marche Centro – Macerata ha approvato all’unanimità 2 importanti provvedimenti. Con il primo provvedimento sono stati aggiornati i documenti di pianificazione del servizio idrico integrato attraverso i quali sono state recepite le ultime novità regolatorie introdotte dall’Autorità nazionale (ARERA) in termini di adeguamento degli standard tecnici di qualità del servizio.


...

A proposito della famosa area di via Settembrini di Osimo Stazione ci giungono voci che il movimento 5 stelle (che si è fatto carico della gestione volontaristica dell'area) avrebbe ripulito solo metà della stessa e tutto il resto sarebbe a carico di nuovo della Astea Servizi s.p.a. (che così risulta gabbata due volte, perché ci lavorerebbe comunque dopo la decurtazione economica).




i professionisti della casa
Elettricista Pesaro
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...
i professionisti della casa
Elettricista Pesaro
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...
...

Il vanto del movimento 5 stelle di aver prodotto sacchi di erba, tagliata sull’area che si sono fatti “prestare” dalla Giunta Pugnaloni, sicuramente non ha nulla a che fare con la delibera di consiglio comunale che le Liste civiche avevano approvato nel 2013, per coinvolgere i cittadini "comuni" e non i partiti, alla gestione del verde.


...

Si è svolta nel pomeriggio dello scorso sabato, ad Ancona, l’inaugurazione della nuova sede di CasaPound. Molte sono state le polemiche corse sui giornali locali per l’annuncio dell’inaugurazione che, a cose avvenute si sono rivelate essere del tutto infondate dal punto di vista dell’allarmismo che si è cercato di diffondere, a seguito di una inaugurazione svoltasi in estrema tranquillità e serenità sia per i partecipanti che per gli abitanti della via in cui la sede si trova.



...

Rifanno le condotte dei sottoservizi di Piazza del Comune e dintorni solo per rifare la pavimentazione nuova in vista delle elezioni. Questo è il nostro pensiero. Avete visto in questi anni rotture in via Baccio Pontelli, Piazza del Comune, via Antica Rocca? No.


...

L’11 ottobre 1960, esattamente 58 anni fa, va in onda la prima trasmissione politica nella TV italiana completamente assente. L'11 ottobre del 1960, a sei anni dall'inizio delle trasmissioni televisive regolari della RAI, la politica entrò per la prima volta nelle case degli italiani, con il programma Tribuna elettorale.


...

Il nostro ultimo sondaggio al 30 settembre 2018, pone un indice di gradimento dell'amministrazione comunale in calo del 5% (23%) , per l'evidente clientelismo elettorale o per azioni ritenute troppo partigiane.



...

In quattro anni non si è fatto alcun “piano asfalti” che io avrei finanziato con economie di gestione e i proventi delle multe. L’amministrazione ha preferito vendere beni produttivi, come Astea Energia, per asfaltare le strade, una spesa che non può essere considerata un investimento a lungo termine, visto che tra qualche anno saremo punto a capo.



...

Hanno inaugurato il sottopasso del parcheggio del San Carlo, realizzato e aperto nel 2002. Hanno inaugurato la risistemazione di Fontemagna comprese le luci che metteranno, lasciando i gradini rotti e mezza area da risanare.



...

La determina del Comune di Osimo che si allega prova che l'amministrazione comunale ha assegnato alcune aree verdi al Movimento 5 Stelle nella persona di Davide Monticelli, con una decurtazione della somma assegnata alla Astea Servizi s.r.l..


...

Due appuntamenti importanti questa mattina ad Osimo. A cominciare dalla riapertura del sottopassaggio del nuovo centro commerciale di Via Montefanese, che collega al piazzale del San Carlo, interessato da lavori di ristrutturazione a cura dei titolari della struttura. Al suo interno, affissi alle pareti, si possono ammirare i capolavori degli studenti degli istituti comprensivi del territorio, coinvolti nel progetto “Coloriamo Osimo”.


...

Abbiamo approvato in consiglio comunale il piano delle opere pubbliche perchè Osimo ha necessità di strutture e interventi straordinari, sopratutto per le strade, quindi va bene che siano asfaltate. Il problema è che ne asfaltano una su dieci di quelle necessarie e rispetto a quante ne facevamo noi. E poi fanno tutti pezzi e bocconi, non come si faceva prima: l'intera strada.


...

Caro Dino Latini e caro Simone Pugnaloni, visto che minacciate continuamente di denunciarmi, sto ancora aspettando che passiate dalle parole ai fatti. Intanto, insieme ai vostri amici e compagni, preparatevi a rispondere alla magistratura civile e penale per la vicenda della ASSO Azienda Speciale del Comune di Osimo.






...

“La mafia è un fatto noto e controlla gran parte dei voti in Sicilia”, così diceva Giovanni Falcone. Ma oggi è altrettanto noto che la palma si è allargata e allungata a tutto il nostro Paese e nei luoghi più impensati e insospettabili. “La vera forza della mafia sta fuori dalla mafia”, così sosteneva Nando Dalla Chiesa. Un fenomeno che a volte non è ben conosciuto, altre volte si fa finta che non esista.



...

Presentata in Comune una mozione della lista Loreto Libera sull arichiesta di ripristino della cosiddetta "family card". Il consigliere comunale Gianluca Castagnani redattore della mozione evidenzia come in passato questa iniziativa aveva avuto l'adesione di diversi esercizi commerciali compreso un market della Grande Distribuzione sempre ubicati all'interno del territorio comunale.



...

Elezioni amministrative 2019, il Partito Democratico ricandida Pugnaloni. La decisione è stata ufficializzata ieri nel corso dell’assemblea convocata dal direttivo del partito, al termine della quale gli iscritti hanno espresso la volontà unanime di ricandidare l’attuale sindaco alle amministrative del prossimo anno.



...

Siamo costretti a dover respingere le accuse della Mariani al riguardo della gestione Asso fino al 2014, in quanto ad oggi c'è in piedi un procedimento civile tra la azienda speciale Asso e l'INPS, in cui né Palazzini, né altri delle liste civiche sono chiamati in causa né come parti né come responsabili civili né come testimoni. Di cosa parliamo quindi? Di calunnie.