...

Quattordici edizioni di grande cultura, quattordici anni di memoria e di messaggi netti contro i fascismi di ogni tempo. E’ questo e molto altro il Premio Nazionale “Renato Fabrizi” che la sezione ANPI di Osimo ha tenacemente voluto a partire dal 2004, dapprima con un carattere locale, e che oggi invece il Comitato Nazionale ha ritenuto di dover valorizzare ancora di più diventandone protagonista egli stesso.






...

Marzo è stato sicuramente un mese positivo per il panorama politico. Oltre al grande risultato del M5S alle elezioni politiche nazionali abbiamo orgogliosamente assistito all’introduzione di due novità, una nel nostro comune e l’altra in ambito regionale.






...

Sconcertante pressappochismo della Sanità Regionale: l’affaire Osimo-Inrca continua a mostrare la superficialità con cui si prendono le decisioni che poi vanno ad incidere sul patrimonio, e conseguentemente sulle modalità con cui si spostano cifre imponenti, della lunghezza di milioni di euro. Molti dei beni osimani che erano stati ceduti in un batter baleno da Asur ad Inrca, tornano a casuccia con una delibera del 30-3-2018.


i professionisti della casa
Imbianchino Pesaro o Osimo
Su www.iprofessionistidellacasa.net trovate il miglior specialista in lavori di tinteggiatura di...
Edizioni Vivere
Le tue notizie sui quotidiani Vivere
su http://vivere.biz/comunicatistampa trovi tutte le informazioni su come inviare comunicati stampa...



...

Quelle facce imbarazzate non promettevano nulla di buono... Ci siamo lasciati lunedì sera dopo un incontro durato tre ore, una discussione franca anche aspra durante la quale avevamo ribattuto puntigliosamente -per l'ennesima volta- agli argomenti inconsistenti che obbligherebbero l'Amministrazione a decisioni così drastiche, e pesanti per il personale chiamato in causa.


...

Il 3 giugno 2014 avevamo avanzato l'unica promessa elettorale di allora: via tutte le indennità di amministratori e consulenti del Comune di Osimo, enhti e società collegati. Lo ribadiamo ora come precondizione per il prossimo anno: chi si candida con noi deve sapere che dovrà amministrare gratis e senza paracadute di posti dio lavoro riservati.



...

La presentazione dell'emedamento della collega Bordoni nella seduta di consiglio provinciale del 28 marzo 2018 e' semplicemente strumentale e lontana dal voler portare a casa un risultato concreto per il nostro territorio e per gli osimani, almeno lo spero per lei atrimenti significherebbe che dopo anni da amministratrice comunale ed oggi anche provinciale la collega Bordoni non ha ancora capito come si presenta un emendamento, non conosce le congrue tempistiche, non sa che le spese necessarie alla realizzazio e di ciascun intervento va quantificata, forse ha anche dimenticato il funzionamenti un bilancio di un ente pubblico scambiandolo con la lista della spesa della domenica mattina, che gli interventi aggiuntivi e non sostitutivi hanno effetti sugli equilibri di bilancio e sul pareggio di finanza pubblica e potrei continuare ancora.


...

Forti di questa accresciuta attenzione e sensibilità, lunedì scorso abbiamo incontrato il Presidente del Consiglio comunale e i rappresentanti dei gruppi consiliari. La discussione si è protratta per oltre due ore fino al momento di inizio della seduta già programmata, che ha registrato successivamente l'interesse generale da parte di consiglieri e Sindaco al quale è stato nuovamente rivolto l'invito ad un supplemento di riflessione da parte della Giunta. Prima che sia troppo tardi.



...

La XVIII legislatura appena avviata rinnova il rapporto delle Marche con le massime Istituzioni italiane. È marchigiana di Corridonia la prima scuola a far visita ieri 28 marzo alla Camera dei Deputati con una guida d’eccezione: l’onorevole Tullio Patassini, neoeletto in quota Lega - Centrodestra per il collegio Macerata Osimo.


...

Il Movimento 5 stelle di Osimo dopo aver valutato ed ascoltato più pareri rispetto alla situazione delle sette insegnanti dell’asilo nido Colfiorito oltre all'addetto alla biblioteca che il Comune vorrebbe trasferire alla ASSO, esprime la massima solidarietà alle dipendenti: una situazione davvero triste che parte da lontano, dall’operazione di esternalizzazione dei servizi voluta dalle Liste Civiche ex amministratori della città, e che oggi il PD continua a perseguire.





...

A pochi giorni alla fine di Marzo ancora le amministrazioni Asur e INRCA non riescono a dare date precise e certezze ai lavoratori per rompere definitivamente quel cordone ombelicale che ancora unisce le due direzioni in una situazione che definire di stallo è dire poco.



...

Adesso che abbiamo pianificato le grandi opere, attese da anni, lavoriamo seriamente a questa proposta. Purtroppo la frazione è stata ferita negli anni passati da uno sviluppo urbanistico sciagurato, non solo per l’imponente cementificazione subita, ma anche sotto l’aspetto sociale per gli abitanti, perchè l’aumento di circa mille residenti in pochi anni mette gravemente a rischio il concetto di comunità che già oggi è molto cambiata rispetto a com’era trent’anni fa.





...

Venerdì prossimo si riuniranno a Siena i rappresentanti delle amministrazioni dei comuni che stanno adottando delibere con le quali si determina la concessione di spazi e strutture pubbliche ad associazioni e organizzazioni che si dimostrino in evidente contrasto con i principi costituzionali.




...

Anche la trasmissione televisiva “AGORA’” sul terzo canale nazionale si è occupata in mattinata di quanto da giorni stanno segnalando le opposizioni di Castelfidardo. Con un suo inviato ha cercato di far capire ai telespettatori italiani le problematiche di queste borse lavoro, perché tali sono, come scritto nel bando stesso ed alla fine così le ha chiamate lo stesso Sindaco.