...

Un esteso attacco di insetti xilofagi (tarli), pulviscolo atmosferico e lacune in tutta la superficie pittorica, sollevamenti diffusi del colore, ossidazioni ed altri fattori di degrado li hanno fatti “ammalare” e stanno minacciando il futuro dei Mappamondi della Biblioteca comunale, i due straordinari strumenti scientifici e culturali che Didier Robert de Vaugondy (1723-1786), geografo del re di Francia, così definiva nella Grande Encyclopédie: “Si chiamano globo celeste e globo terrestre, due strumenti di Matematica, di cui il primo serve a rappresentare la superficie concava del cielo con le sue costellazioni; e il secondo la superficie della terra, con i mari, le isole, i fiumi, i laghi, le città, etc.


...

Si è costituito anche a Loreto il coordinamento locale di Fratelli d'Italia, con una riunione organizzativa nella quale erano presenti molti ragazzi e "vecchie guardie" della destra locale. I valori del partito, portati avanti dalla Meloni, avranno ora anche un contributo locale da parte di giovani donne ed uomini appassionati da questa leader e intenzionati a dare un segnale di cambiamento nelle politiche, anche locali, su certi valori imprescindibili di Fratelli d'Italia.


...

La Mariani non si rassegna di essere stata bocciata clamorosamente dagli Osimani nell' ultima tornata elettorale, tanto che invece di pensare al futuro della città scrive, infangando ancora la storia delle Liste civiche. Quo usque tandem?


...

E’ nato il primo circolo dei Giovani Democratici della Valmusone, grazie alla volontà e all’intraprendenza di un gruppo di giovani osimani, fidardensi e offagnesi, uniti dalla comune passione per la politica.




...

Grazie all’impegno di Monica Santoni anche ad Osimo è nato un comitato di Azione Civile. Tanti sono i volti noti, ma anche cittadini che mai prima d'ora si erano accostati alla politica e che, da qualche tempo, animano il comitato. Il movimento renziano punta infatti a coprire il vuoto provocato dall’allontanamento dalla politica di tante persone capaci e oneste.



...

Dal Comune di Loreto vogliono andare via tutti? Cosa succede in seno agli uffici di questo Ente? Lo chiedono formalmente i rappresentanti di Loreto Libera con unA mozione comunale rivolta al sindaco che ha la delega del personale. Nell’atto protocollato in questi giorni Cristina Castellani e Gianluca Castagnani evidenziano come da oltre un paio di anni si sta assistendo a numerose richieste di mobilità da parte dei dipendenti comunali, verso enti analoghi o sovraordinati come province o regione.





...

Un Movimento Politico per un rinnovamento vero,vicino alle famiglie;un Movimento per una nuova crescita e una "Pax burocratica"che aiuti le aziende e il mondo del lavoro;un Movimento che passa attraverso un rinnovato ruolo della donna in politica.


...

L'11 ottobre 1960, esattamente 59 anni fa, va in onda la prima trasmissione politica nella TV italiana: In tempi recenti è raro trovare un giorno della settimana in cui la programmazione televisiva non preveda un talk show con ospiti politici. Oggi la politica è dappertutto ma agli albori della TV italiana era completamente assente.


...

L'Ospedale di Loreto, oltre al vasto bacino di utenza che "serve" quotidianamente non è adeguatamente preparato all'evento che ha dell'eccezionale: l'apertura della Porta Santa che avverrà il prossimo 8 dicembre. La Sanità regionale si svegli dal torpore e invece di tagliare posti letto, come sta avvenendo, prenda coscienza del fatto che milioni di pellegrini, molti cosiddetti "malati dei treni bianchi", sono previsti nella Città Mariana fra meno di due mesi. Elena Leonardi, che è anche Vicepresidente della Commissione Sanità regionale, ha presentato pertanto una mozione nella quale si evidenzia proprio la necessità di dotare il "Santa Casa" di un Punto di Primo Intervento per l'arco temporale in questione.



...

Il Comune di Loreto sta mettendo in pratica da quattro anni quanto il Parlamento continua a promettere con la riduzione del numero degli onorevoli: taglio dei costi della politica. Ciò che è insomma nelle intenzioni di Montecitorio e Palazzo Madama, in una piccola città delle Marche è realtà: taglio delle indennità e conseguenti risparmi pubblici, a tutto vantaggio della comunità.





...

Il sindaco Roberto Ascani nell’Ufficio di Presidenza del CAL, Consiglio delle Autonomie Locali. Il rinnovo dell’organo direttivo è avvenuto oggi in Aula consiliare nel corso della seduta plenaria, convocata e presieduta dal Presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo. Alessandro Gentilucci, presidente dell’Unione Montana Marca di Camerino e sindaco di Pieve Torina è il nuovo presidente, mentre il ruolo di vicepresidente è stato attribuito al sindaco di Ascoli Piceno Marco Fioravanti e alla presidente della provincia di Fermo Moira Canigola.


...

Il PD ad Osimo può agire indisturbato. La minoranza non è solo incapace di proporre ma anche di contrapporsi. Ieri in consiglio comunale nessun intervento, nessuna proposta, nessuna contestazione, nessun tipo di controllo, nessuna dichiarazione di voto: la minoranza tace.


...

Nella seduta di ieri sera ho fatto rilevare quanta poca considerazione goda l'attuale Consiglio Comunale da parte dell'A.C. Nessun funzionario del dipartimento Finanze, nessun revisore dei conti presenti alla discussione di punti importanti quali il Bilancio della Asso, il Bilancio consolidato del Comune, variazioni di bilancio ecc.




...

La Asso è l’azienda speciale a cui il Comune di Osimo ha affidato tutti i servizi sociali. Lo statuto dell’azienda prevede date e scadenze :  il bilancio consuntivo anno 2018 - doveva essere approvato entro il 31 marzo 2019; il bilancio di previsione anno 2019 - doveva essere approvato entro il 30 ottobre 2018.




...

Era il mese di gennaio 2016 quando decisi di fare un sopralluogo in alcune società comunali per capire come erano rilevate le presenze del personale: Singolare il risultato:se alla ASSO nessuno strumento marcatempo era presente, alla PARKO, ora Osimo Servizi spa, era stato appena installato un sistema con le impronte digitali. Come non stupirsi? Si passava dall’età della pietra alla super tecnologia da 007!


...

Se la memoria non mi inganna il caro ex sindaco Latini nel suo secondo mandato in Comune venne eletto con il significativo supporto della Margherita di Gentiloni, Letta, Rosy Bindi e, ovviamente, dello stesso Pugnaloni.


...

Un nuovo centro commerciale di 8700 mc sorgerà ad Osimo Stazione al posto del Consorzio Agrario. La Giunta PD di Pugnaloni lo scorso 8 agosto ha dato il via alla sua realizzazione. Ne avevamo certamente bisogno ad Osimo!!!! Soprattutto ad Osimo Stazione!!!!




...

Decine e decine di filmati da mesi fatti da cittadini di Villa Musone testimoniano la grave situazione di pericolo messa in atto da un camion di trasporto merci che ogni sera, tra le 23 e le 24 scarica presso un supermarket del centro abitato e "poi percorre via Villa musone e via Rosario come fosse nel circuito di Le Mans".


...

L'amministrazione comunale ha confermato ieri che il PalaBaldinelli è il tempio dello sport, con le ore tutte occupate e tanti sport che lo utilizzano. Ne siamo grati, perchè riconferma la bontà della splendida struttura sportiva realizzata in soli due anni fra il 2004 e il 2006.


...

La Giunta Comunale prende atto con soddisfazione del risultato emerso dall'analisi della Corte dei Conti relativo al sistema dei controlli interni degli enti locali con riferimento all'anno 2017 (delibera 23/2019), analisi che in base a precisi parametri ha confermato trasparenza e legalità quali principi cardine dell'azione amministrativa.


...

Il 28 agosto 1963, esattamente 56 anni fa, Martin Luther King pronuncia il celebre "I have dream": «Ho un sogno: che un giorno questa nazione si sollevi e viva pienamente il vero significato del suo credo: "Riteniamo queste verità di per sé evidenti: che tutti gli uomini sono stati creati uguali"».