...

Viene portata in consiglio una delibera fantasma sul Cinema Concerto, di cui si fa fatica a capire il senso, se non quello di “pararsi” da eventuali colpi e contraccolpi. Dopo le osservazioni protocollate dall’Associazione Nuovo Cinema Concerto e dalla consigliera Mariani nel mese di febbraio, a cui non è stata mai data alcuna risposta, evidentemente l’amministrazione si è trovata con le spalle al muro. 



...

Il 22 giugno 2017 alle ore 10.00 si è tenuto presso la Prefettura di Ancona un incontro avente ad oggetto “Piano gestione crisi viabilità sulla A14 e SS16 durante il periodo estivo” al quale la Prefettura aveva invitato tutti i comuni sui cui territori corre l’autostrada, oltre la società Autostrade stessa, l’ANAS e tutte le forze dell’ordine.


...

Nella serata di lunedì, in Piazza Boccolino, si è volta la protesta pacifica delle Liste Civiche nei confronti di quella che sembra essere la chiusura per il periodo estivo del reparto di Pneumologia dell'Ospedale di Osimo e che vedrebbe il trasferimento del personale all'Ospedale di Jesi.


...

Quella che ieri sera doveva essere una protesta silenziosa per l'ospedale si è trasformata in un comizio in solitaria di Dino Latini davanti a suoi pochi fedelissimi. La presenza del Segretario Regionale della Lega Nord Paolini, del Consigliere Regionale Zaffiri (nella foto) e della coordinatrice cittadina Magnalardo conferma che Latini vuole mettere fine all'esperienza moderata delle Liste Civiche per iniziare quella estremista come candidato della Lega di Salvini alle prossime elezioni politiche.




...

E' ufficialmente attiva l'ordinanza che vieta di fumare nelle spiagge nei parchi di Sirolo. L'ordinanza, stabilita dal Sindaco Moreno Misiti accoglie una richiesta partita dalla Codacons che invita tutti gli altri comuni della Riviera del Conero e delle località turistiche a seguire l'esempio di Sirolo dando così un forte segno di civiltà e di cura nei confronti della salute pubblica.



...

Nel consiglio comunale del 10 giugno 2017, il PD ha voluto fare il furbo con le minoranze, ha voluto forzare la mano anticipando la discussione di un punto all'ordine del giorno per evitare il libero dibattito democratico in consiglio su una questione importantissima come l'affidamento del servizio integrato dei rifiuti per l'intera provincia di Ancona.


...

Si sa, la legge si applica agli avversari, mentre si interpreta quando riguarda sé stessi. Da quando siamo seduti in consiglio comunale, sempre, e ripetiamo sempre, l’inversione dell’ordine di discussione dei punti all’ordine del giorno, le questioni pregiudiziali e qualsiasi altra variazione del normale svolgimento dei lavori si sono svolte applicando quanto previsto dall’art. 17 del Regolamento del consiglio comunale e cioè facendo intervenire un consigliere a favore e uno contro la proposta di variazione, prima di mettere la stessa a votazione.


i professionisti della casa
Imbianchino Pesaro o Osimo
Su www.iprofessionistidellacasa.net trovate il miglior specialista in lavori di tinteggiatura di...
i professionisti della casa
Geometra Pesaro - geometra Osimo
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...
...

In merito all'odierna seduta del Consiglio Comunale si è verificata solo una semplice situazione: le opposizioni sono arrivate in ritardo rispetto alla convocazione del Consiglio che era prevista per le ore 8, facendo addirittura saltare le loro interrogazioni e le loro mozioni che erano iscritte al primo punto all'ordine del giorno.


...

Vergogna! E' questo l'unica parola che sale, insieme alla rabbia, guardando al comportamento dei vergognosi consiglieri della vergognosa maggioranza tenuto nel consiglio comunale del 10 giugno 2017! Cosa è successo?  Semplice: drappelli di consiglieri del PD e della maggioranza in tenuta mimetica si erano accampati nella notte intorno all'obbiettivo prestabilito della Sala Gialla.


...

Quello che è accaduto in questi giorni in merito alla chiusura e alla riapertura della Caritas di San Marco, è un episodio grave ed allo stesso tempo emblematico. Uno degli slogan del Movimento 5 Stelle è: “Nessuno deve restare indietro” e la nostra principale priorità politica è il reddito di cittadinanza per sottrarre sempre più numerosi cittadini italiani alla tragica morsa della povertà e dell'indigenza.


...

Il Consiglio comunale iniziato intorno alle ore 8 ha saltato tutti i punti all’ordine del giorno per discutere subito il punto n. 5. (Delibera Assemblea ATA RIFIUTI – ATO2 ANCONA n.7/2016 – Attuazione delibera C.C. n.28/2016 – Acquisizione partecipazione azionaria in Ecofon Conero Spa e approvazione nuovo statuto).


...

Le opposizioni si sono lamentate di alcune inefficienze dell’Amministrazione nel portare avanti il governo della Città di Osimo, tra le quali veniva citato il trentennale problema della viabilità in riferimento alla considerevole mole di traffico proveniente da Macerata ad Ancona e Viceversa che transita all’interno della città creando non pochi disagi e rallentamenti.


...

Esattamente un anno fa l’amministrazione Pd di Pugnaloni decideva di triplicare le poltrone in Astea Servizi che passava da un Amministratore delegato ad un Consiglio di Amministrazione a tre. E’ trascorso un anno ma la moltiplicazione dei pani e dei pesci in casa Pd sembra un’attività davvero proficua. Poche settimane fa l’operazione Astea SpA/ Centro Marche Acque ha consentito la duplicazione delle poltrone e quindi nuovi incarichi politici.


...

Una doccia fredda, quella dell'annuncio dei 166 licenziamenti della Ragaini Radiatori che ha messo in movimento anche il capogruppo regionale di Fratelli d'Italia – A.N., Elena Leonardi. Numerose famiglie di Loreto, Porto Recanati, Castelfidardo e comuni vicini, rischiano di veder dissolvere il loro futuro lavorativo, se non si interviene ragionando adeguatamente con la controparte.





...

È passata solo qualche settimana dal comunicato congiunto dell’ On. Agostinelli e del M5S Polverigi, a seguito dell’interrogazione Parlamentare in cui denunciavamo un abuso edilizio e l’incongruenza tra le potenze di pannelli fotovoltaici dichiarate nei titoli abilitativi e quelle degli stessi effettivamente installati.



...

Nel prossimo anno scolastico 2017/2018, stando alle notizie di stampa (“Corriere adriatico” del 21 maggio scorso), il Liceo delle Scienze applicate di Castelfidardo non avrà una classe prima. L’impossibilità di far partire a settembre il corso in oggetto dipenderebbe dal numero degli iscritti, non sufficiente a ricevere dall’Ufficio scolastico l’autorizzazione a formare una classe.


...

Premesso che lo scorso 9 marzo 2017 , durante i lavori di adeguamento del ponte autostradale 167 sulla S.P. 10 “Camerano – Loreto al km 1+980 circa, ad autostrada aperta , il ponte è crollato, uccidendo sul colpo anche due persone; che i suddetti lavori erano stati affidati dalla Società Autostrade Spa, alla Pavimental, a sua volta dati in appalto alla società romana Delabech ; che la magistratura ha aperto un fascicolo e sta indagando sul disastro colposo per il crollo, facendo luce anche sui livelli di responsabilità superiori, legati alla direzione dei lavori, alla progettazione ed alla messa in sicurezza del cantiere stesso.


...

Recentemente la Piazza San Carlo in Osimo è stata oggetto di lavori che hanno visto la realizzazione non solo della tanto discussa rotatoria la cui funzionalità ancora non è chiara ai cittadini , ma di una pensilina per gli autobus, l'ampliamento del varco di accesso con conseguente abbattimento di alcuni alberi, la realizzazione di nuovi parcheggi, l’asfaltatura e la segnaletica.


...

Approvato Consuntivo 2016. Il risultato e' molto positivo. Riscontrato un avanzo libero di 150mila euro, un avanzo vincolato di 670 mila per gli investimenti e di 90o mila  per somme a destinazione vincolata:  progetti sociale, lavori completamento alla scuola primaria casenuove come da programma concertato con la dirigente scolastica, comitato genitori e consiglio di quartiere; fondo accantonamenti spese future, sicurezza stradale.


...

Anche quest’anno i ragazzi e gli operatori del Centro Diurno Fontemagna di Osimo hanno allestito un divertentissimo spettacolo teatrale dal titolo “Circorchestra …manco lo volevo fa’”. Domenica 28 maggio, alle ore 17:30, con ingresso a soli 3 euro, il pubblico potrà trascorrere un piacevole pomeriggio in allegria con gli ospiti del centro, che da ottobre hanno lavorato alla rappresentazione insieme ai ragazzi della UBO teatro di Loreto.








...

Il recente dibattito sui rincari della TARI ad Osimo ci offre l’occasione per dire qualcosa di serio e di utile per i cittadini, al di là degli sterili botta e risposta a cui PD e Liste Civiche ci hanno abituato. La TARI non si abbassa con i proclami, né con le polemiche.