...

SEPOLCRO – smettiamola di dirci: “Buona Pasqua” “Christòs anèsti - alithòs anèsti” Non il semplice “Buona Pasqua”, ma “Cristo è risorto! - È veramente risorto!” (“Christòs anèsti - alithòs anèsti”) è il grido pasquale del cristiano!






...

Si ringrazia per la consulenza e la collaborazione la professoressa Emanuela Marinelli. Com’è caduto l’Uomo della Sindone? L’Uomo della Sindone, privo d forze per trasportare il patibolo fino alla cima del Gòlgota – perché le sofferenze precedenti ne avevano sfinito il Corpo martoriato – cadeva inesorabilmente e non aveva la possibilità di appoggiarsi con le mani legate alla trave.


...

Si ringrazia per la consulenza e la collaborazione la professoressa Emanuela Marinelli. Come hanno caricato sulle spalle dell’Uomo della Sindone il legno pesante della Croce, sopra le ferite della flagellazione? L’Uomo della Sindone mostra nella zona sovrascapolare destra e scapolare sinistra delle escoriazioni causate dallo sfregamento del patibolo (patibulum).


i professionisti della casa
Elettricista Pesaro
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...
Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
...

Si ringrazia per la consulenza e la collaborazione la professoressa Emanuela Marinelli. Gesù ci invita a riflettere: <>. Don Yoannis Lahzi Gaid, segretario personale del Santo Padre e speaker per la lingua araba nelle Udienze Generali del mercoledì, in occasione dell’ostensione della Sindone, ci presenta questo sussidio per la preghiera.




...

Si ringrazia per la consulenza e la collaborazione la professoressa Emanuela Marinelli. Gesù ci invita a riflettere: <>. Don Yoannis Lahzi Gaid, segretario personale del Santo Padre e speaker per la lingua araba nelle Udienze Generali del mercoledì, in occasione dell’ostensione della Sindone, ci presenta questo sussidio per la preghiera.



...

È d’aiuto innanzitutto fare una precisazione sulla diffusione della scrittura al tempo di Gesù. Seppur non alla portata di tutti, infatti, “saper scrivere” era molto più comune di quel che si pensa. Sono stati ritrovati svariati documenti che lo attestano, e gli studiosi affermano che esistevano dei taccuini delle dimensioni del palmo della mano per poter prendere appunti.



...

Domani, martedì 12 marzo 2019, alle ore 21:00, nella Basilica della Santa Casa, avrà inizio il Quaresimale in preparazione alla Pasqua. Il titolo, “Fai venire Pietro e sarai salvato tu e tutta la tua famiglia”, è una frase tratta dagli Atti degli Apostoli (At 11,12-13) e riassume i contenuti che verranno proposti, tutti inerenti la vita famigliare. Nella locandina a fondo pagina il programma con i temi dei quattro quaresimali, che di volta verranno predicati da coppie di sposi.