...

Senza polemica, perchè l'epidemia in atto ci porta tutti a stare uniti per prevenirla e combatterla, ma i dati emanati dall'Inrca sulle prestazioni ospedaliere 2019, devono essere letti non solo in se stessi in quanto tali, ma anche rispetto a quelli di un recentissimo passato, perchè solo così emergono positività o negatività. Il confronto è impietoso: oggi si effettuano presso l'ospedale dell'Inrca di Osimo, il 47,63% di prestazioni in meno di quelle che si effettuavano nello stesso ospedale allora dell'Asur nell'anno 2015.