...

La CGIL, nelle Marche, è tra le sedi dove si può partecipare al bando regionale Garanzia Giovani: fino al 21 settembre, infatti, è possibile presentare domanda per la partecipazione al bando di selezione per i progetti di servizio civile regionale – Garanzia Giovani 2020.


...

Da sempre l’economia turistica rappresenta una delle chiavi di lettura dello sviluppo delle Marche. E anche in questa campagna elettorale per il rinnovo del Consiglio regionale, il turismo è spesso un tema centrale. Ma quale futuro attende questo comparto sempre più strategico per l’economia delle Marche?




...

È un vero e proprio “pacchetto per il commercio post Covid-19”, quello adottato, nei giorni scorsi, dalla Giunta regionale. Finanziato con oltre 846 mila euro e successivi bandi, assegna contributi a fondo perduto per sviluppare i Centri commerciali naturali, promuovere i negozi di prodotti sfusi e alla spina, potenziare gli apparati di sicurezza anticriminalità delle attività commerciali.


...

Confronto con i rappresentanti di Filcmas – Cgil, Fisascat – Cisl e Uiltucs - Uil. Subito una lettera, su proposta del Presidente Mastrovincenzo, rivolta alla proprietà perchè riveda la sua posizione ed ai sindaci dei territori, dove insistono le strutture direttamente interessate, affinchè facciano pressione per trovare soluzioni condivise.


...

La Regione Marche vuole promuovere la cultura della sicurezza nei luoghi di lavoro e lo fa anche attraverso corsi formativi e iniziative di educazione sul tema. Uno dei provvedimenti adottati recentemente dalla giunta regionale, su iniziativa dell’assessore al Lavoro-Formazione Istruzione, Loretta Bravi riguarda proprio l’approvazione di standard formativi in questa materia.


...

Un video per raccontare la vita all’interno “Frolla”, il microbiscottificio nato come esperienza di inclusione sociale a San Paterniano di Osimo. L’opera è stata presentata a Palazzo delle Marche dal Presidente del Consiglio regionale, Antonio Mastrovicenzo, e dal regista Mauro Santini.


...

“Non siamo soddisfatti dalla replica del ministro Catalfo che si nasconde dietro a risposte elusive e non risponde sulle intenzioni del governo circa il mantenimento occupazionale nella Regione Marche. Mentre in molti casi la cassa integrazione sta diventando preavviso di chiusura, dal governo non arriva una visione chiara sul futuro della gente e di un territorio che da mesi soffre anche per le vertenze Wirlphool e Auchan Conad.


...

Il presidente della CNA di Zona Sud di Ancona, Marco Tiranti, si appella ai comuni di zona per far partire il prima possibile tutte le opere già finanziate e le tante piccole opere necessarie per la ripartenza delle scuole. Castelfidardo – Una situazione difficile per le aziende che richiede la massima attenzione di tutti i livelli istituzionali.



...

“ Vista l’adesione alle due misure di Borse di ricerca under 30 e borse lavoro over 30, abbiamo ritenuto che l’attuale contesto socio-economico e del mercato del lavoro esigesse un ulteriore impegno da parte della Regione per soddisfare tutte le domande pervenute .


...

La CNA di Castelfidardo chiede all’amministrazione fidardense di mettere in campo risorse per le imprese più colpite dalla crisi: un fondo perduto come quello che si sta promuovendo in Osimo o una riduzione Tari destinato ai settori commercio e servizi alla persona.


...

La Regione Marche coprirà i costi sostenuti dalle imprese agricole per interessi passivi e oneri maturati negli interventi di promozione previsti dal Psr (Programma di sviluppo rurale) e realizzati tramite le associazioni dei produttori. Il contributo “una tantum” ad azienda compenserà gli addebiti superiori a 200 euro, fino a un massimo di 10 mila euro.


...

La Regione Marche continuerà a lavorare per mantenere i posti di lavoro della XPO di Osimo, piattaforma logistica prima di Auchan, ma poi passata a Conad. Oggi, a latere del consiglio regionale, il presidente della Regione Luca Ceriscioli insieme al presidente del Consiglio Antonio Mastrovincenzo e all'assessore al Lavoro Loretta Bravi ha ricevuto una delegazione delle rappresentanze sindacali e dei dipendenti per un aggiornamento sulla difficile situazione in atto con la struttura di fatto ferma.


...

Un lavoro di digitalizzazione al fine di rendere accessibile e voloce le consultazioni, questo lo scopo della digitalizzazione amministrativa che dalla giornata di lunedì possiede un suo spazio, che il Sindaco Pugnaloni definisce: "nuova sala per gli accessi agli atti a disposizione dei professionisti osimani. Grazie al Presidente del Consiglio comunale Giorgio Campanari che ha dato la disponibjlita del suo ufficio due giorni la settimana sara' possibile in sicurezza e nel pieno rispetto della privacy consultare documenti sia al pc sia sul tavolo e sedie dell'ufficio."



...

La Regione Marche ha stanziato due milioni di euro per sostenere la ripresa economica delle aziende agrituristiche e delle fattorie didattiche. L’aiuto, “una tantum”, è previsto dalla Piattaforma 210 regionale: le 50 misure approvate dalla Giunta per favorire la ripartenza economica post Covid-19 con i 210 milioni stanziati.




...

Dopo il presidio in piazza del Plebiscito dello scorso 17/06, che aveva visto la partecipazione anche del Sindaco Mancinelli e l'interessamento della Prefettura, ancora nessuna convocazione è arrivata alle Organizzazioni Sindacali da parte della Regione Marche.


...

Fare di un’eccezione un’eccellenza. Trasformare le Marche manifatturiere in un laboratorio progettuale di cultura imprenditoriale e luogo del Rinascimento industriale in Italia. È la prospettiva da cui muove l’iniziativa online del Comune di Osimo, nell’ambito del progetto OsimoLab, in occasione della Giornata mondiale delle Piccole e Medie Imprese (PMI), celebrata ogni anno dall’ONU – Organizzazione delle Nazioni Unite il 27 giugno.




...

L’Assemblea dei lavoratori del deposito di Osimo, riunitasi il 15 giugno, considerato il perdurare della interruzione di ogni confronto con la società titolare dei rapporti di lavoro e con Margherita, che ha deciso l’esclusione del deposito dalla logistica Conad e la chiusura del sito marchigiano dal 30 giugno, ritiene indispensabile proseguire la mobilitazione proclamando una ulteriore giornata di sciopero per domani mercoledì 17 giugno intero turno di lavoro.


...

Agenzia assicurazioni Generali di Osimo -Via Fuina,2- ricerca una impiegata/o e un subagente assicurativo da inserire nella propria struttura commerciale. Inviare curriculum con foto a agenzia.osimo.it@generali.com



...

L’Osteria dell’Arco Vecchio riapre i battenti: lo dichiara con affetto Fiorisa Mezzelani, che gestisce l’attività a cui il padre Armando ha dato vita nel 1969. Collocata in un angolo nascosto, ma ben noto, nel centro storico osimano, la trattoria a conduzione familiare, nel corso di più di cinquant’anni di attività, ha conquistato il cuore degli abitanti della città, e non solo.


...

L’associazione Lilliput lancia un nuovo videocorso: Tata libera tutti! Mai come ora abbiamo tutti necessità di una mano con i figli e mai come ora è necessario che questa mano arrivi in maniera professionale, senza improvvisazioni nè pratiche superficiali.L’associazione Lilliput lancia un nuovo videocorso: Tata libera tutti! Mai come ora abbiamo tutti necessità di una mano con i figli e mai come ora è necessario che questa mano arrivi in maniera professionale, senza improvvisazioni nè pratiche superficiali.


...

Ieri mattina ad Ancona, davanti alla sede del Consiglio Regionale, si è tenuta la manifestazione dei lavoratori di Xpo-logistics. I 100 dipendenti del polo logistico di Osimo hanno protestato, incrociando le braccia contro la decisione di Conad di chiudere lo stabilimento osimano a fine mese.


...

L’associazione Lilliput lancia un nuovo videocorso: Tata libera tutti! Mai come ora abbiamo tutti necessità di una mano con i figli e mai come ora è necessario che questa mano arrivi in maniera professionale, senza improvvisazioni nè pratiche superficiali.


...

Confermati ieri (28 maggio) in Regione i licenziamenti dei 100 addetti del deposito di Osimo che dal 30 giugno chiuderà definitivamente i battenti per lasciare il posto alla logistica Conad che servirà i 21 punti di vendita acquisiti dal gruppo Auchan utilizzando le strutture di Conad Adriatico di Monsampolo del Tronto, San Salvo e quelle di CIA Forlì.


...

Si è svolta ieri un’assemblea delle lavoratrici e dei lavoratori delle Marche di UCI Italia già Giometti Real Estate & Cinema. La riunione ha permesso di fare il punto della situazione, dopo il confronto tenuto tra UCI e Giometti, attivato per la procedura di restituzione del ramo di azienda, discussa in prima istanza il giorno 18 maggio u.s. tra le due società e le rappresentanze sindacali di SLC CGIL FISTel CISL UILCOM – UIL nazionali e delle Marche. I cinema coinvolti nella restituzione sono 6 presso le sedi di: Ancona, Jesi, Senigallia, Fano, Pesaro e Porto Sant’Elpidio per un totale di 38 lavoratrici e lavoratori.