...

"Esprimiamo apprezzamento per il provvedimento regionale che prevede l'anticipo delle vendite promozionali, possibili da ora fino al 15 dicembre, e la proposta della loro proroga fino al 31 dicembre , ha detto il Segretario generale Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino Marco Pierpaoli.


...

Nascono in regione i primi Ispettori alla revisione, figure previste nella Direttiva europea 2014/45. A darne notizia, Luca Bocchino, Responsabile Confartigianato Autoriparazione Ancona-Pesaro Urbino, al termine del 1° corso della Regione Marche per responsabili tecnici delle revisioni che vogliono accedere alla qualifica di Ispettori per Revisioni di veicoli superiori a 3,5 tonnellate. Il 2 dicembre prossimo è prevista la partenza della 2’ edizione, in versione tutta digital, di cui sono ancora aperte le iscrizioni.


...

Una categoria in fortissima sofferenza, quella dei servizi alla persona, che rischia il profondo rosso: è la denuncia di Confartigianato, che ricorda le grandi difficoltà del comparto, escluso dal beneficio dei ristori perché legittimato a lavorare, ma con una clientela drasticamente ridotta, vista l’impossibilità di spostarsi tra Comuni. In questo modo, le sofferenze economiche delle attività stanno diventando sempre più acute.




...

Una partenza eccellente: 250 le presenze registrate per la prima lezione martedì 24 di ‘Fare Impresa’, il ciclo di webinar organizzato da CGIA Ancona – Pesaro e Urbino per il 15° anno consecutivo, dedicato alla formazione e assistenza degli aspiranti e neo-imprenditori per l’intero percorso di avvio e creazione d’impresa. Quest'anno l’evento di formazione sarà tutto in modalità ‘digital’, a causa dell’emergenza sanitaria in corso.


...

«Avevamo promesso un ristoro immediato e abbiamo mantenuto la promessa: sono consapevole che la misura non risolverà tutte le difficoltà ma andava dato un segnale di vicinanza soprattutto a chi continua a lavorare con pazienza e tenacia in un contesto così complicato e mutevole senza mai abbandonare le speranze»: con queste parole il sindaco Roberto Ascani ha annunciato il provvedimento assunto con la spinta e il voto unanime dell’intero Consiglio Comunale.


...

Nessuno stop alle manutenzioni delle caldaie: quanto definito dall’ordinanza di giovedì firmata dal Presidente della Regione Marche non prevede il blocco di questo tipo di attività, ma proroga le scadenze per le ispezioni degli impianti.




...

Ad Agosto torna "SOS Artigiano", l'iniziativa di Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino pensata per promuovere artigiani e professionisti locali che, in caso di bisogno o emergenza, garantiscono lo svolgimento della propria attività a turisti e cittadini anche nel periodo estivo 01 - 31 agosto.



...

La CNA di Castelfidardo chiede all’amministrazione fidardense di mettere in campo risorse per le imprese più colpite dalla crisi: un fondo perduto come quello che si sta promuovendo in Osimo o una riduzione Tari destinato ai settori commercio e servizi alla persona.



...

Il gruppo dirigente di Confartigianato Imprese Ancona - Pesaro e Urbino, su richiesta della Lega Marche, ha incontrato l'On Matteo Salvini insieme al coordinatore regionale On. Riccardo Marchetti ed il consigliere regionale Sandro Zaffiri nel quale sono stati affrontati i problemi delle piccole imprese nazionali e regionali.


...

Gilberto Gasparoni segretario di Confartigianato Trasporti Marche esprime la propria soddisfazione per la firma del decreto dirigenziale di riparto dei primi 45,5 milioni di euro previsti dal fondo salva opere che verranno assegnati a circa 400 aziende (522 in totale il numero dei pagamenti, che fanno capo ai titolari dei crediti).


...

Giorni di fermento dopo il varo del DL Rilancio. Infinite le telefonate di cittadini che chiedono l’ecobonus al 110%. commenta Luca Bocchino Responsabile Sviluppo Economico Categorie e Territori. Peccato che la norma diventerà realtà solo a partire da luglio e l’applicazione delle stessa comporterà ulteriori rinvii nel tempo, tenendo ferme ancora per un mese le imprese del Comparto Casa.



...

Il combinato fra il decreto legge Cura Italia e la circolare Inail, infatti, ha dell’incredibile. Se un lavoratore dipendente viene contagiato dal Coronavirus, la responsabilità civile e penale ricade sull’azienda per cui lavora. Il contagio viene trattato come un infortunio sul lavoro.


...

OASI non ci sta. Gli Operatori Associati Spiagge Italiane di Confartigianato di Ancona – Pesaro e Urbino ritengono che l’ultimo documento Inail contenente le proposte di linee guida Covid 19 per gli stabilimenti balneari, abbia mero valore consuntivo, e chiedono alle Regioni di farsi convalidare dal Governo i protocolli sanitari già discussi, condivisi e approvati.



...

La Provincia di Ancona, laddove ha dovuto sospendere cantieri a causa dell'emergenza Covid-19, ha provveduto al pagamento di quanto già realizzato in deroga agli importi minimi previsti dai capitolati per non aggravare ulteriormente le condizioni delle imprese.


...

Fra i settori completamente dimenticati e su cui non si è spesa colpevolmente nessuna parola figura il “commercio su aree pubbliche”. Da quasi cinquanta giorni queste imprese sono state emarginate, quasi non esistessero più. Si è parlato infatti di commercio in senso generico e di commercio in sede fissa ma nessuno ha posto l’attenzione su un settore fra i più penalizzati: il “commercio ambulante”.






...

Difendere il territorio e tutelare le famiglie e le imprese affinché possano superare agevolmente l’emergenza Coronavirus, è questo l’obiettivo che sta perseguendo la Banca di Filottrano. Il principale istituto di credito della Valmusone ha predisposto una serie di interventi per infondere fiducia e sostegno al territorio.



...

Il comune di Osimo ha reso pubblici i dati del SUAP (Sportello Unico per le Attività Produttive), dati positivi che però devono essere interpretati. I dati elaborati, infatti, riguardano le pratiche trattate dal SUAP, mentre i dati della natimortalità delle imprese sono quelli trattati dalla CCIAA delle Marche e indirettamente dalle associazioni di categoria.


...

L’annuncio dell’avvio di una sperimentazione di raccolta dei rifiuti della parte indifferenziata attraverso un sistema di controllo puntuale può essere un’opportunità, a patto che non porti un innalzamento dei costi per le imprese.