...

Circa 40 Imprese Artigiane e PMI della provincia di Ancona hanno diversificato o stanno diversificando le produzione per rispondere alle esigenze dell’emergenza sanitaria. Confartigianato Moda – dichiara il Presidente David Coppari – ha verificato che numerose aziende strutturate hanno già avviato la produzione di mascherine ed altre si stanno ancora organizzando; numerose con una produzione propria, altre quali terzisti o partner di aziende capogruppo.





...

Il 23 marzo 2019, esattamente un anno fa, Italia e Cina sottoscrivo a Roma dei nuovi accordi commerciali per un valore di venti miliardi di euro. Questa operazione commerciale, definita la nuova "via della seta", che va da intese di carattere istituzionale che vanno dal fisco alla salute,dalla cultura all'agroalimentare. 


...

Astea Energia consente la rateizzazione delle bollette a tutti i clienti in tre rate mensili a partire dalla scadenza. La rateizzazione non comporta alcun costo aggiuntivo. Ora siamo in attesa della decisione del Governo sulla riduzione degli oneri fissi sulle forniture di luce e gas. La procedura è semplice: basta dividere l'importo della bolletta in tre rate.


...

Coerentemente CON quanto deciso dalla FIOM Marche, è iniziata la mobilitazione della FIOM di Ancona per chiedere su tutto il territorio il fermo temporaneo delle fabbriche, anche alla luce dei nuovi ammortizzatori sociali previsti. Siamo nella fase di massima diffusione del contagio e l’unica reale possibilità di arginarlo risiede nel fatto di restare temporaneamente a casa: questo deve valere anche per le lavoratrici ed i lavoratori dei settori che non sono di primaria importanza, aldilà dell’applicazione di qualsiasi protocollo che non scongiura il pericolo.


...

Difendere il territorio e tutelare le famiglie e le imprese affinché possano superare agevolmente l’emergenza Coronavirus, è questo l’obiettivo che sta perseguendo la Banca di Filottrano. Il principale istituto di credito della Valmusone ha predisposto una serie di interventi per infondere fiducia e sostegno al territorio.


...

La fisarmonica è sicuramente il cuore culturale della città di Castelfidardo: uno strumento che ha permesso la crescita economica e sociale nei decenni passati. Ancora oggi questo strumento può diventare un motore di crescita per vari settore: manifatturiero, culturale, turistico.


...

Misure speciali per un evento eccezionale. Marco Pierpaoli Segretario generale di Confartigianato Ancona - Pesaro e Urbino sottolinea che Confartigianato è in prima linea sin dai primi giorni di Coronavirus per sostenere le imprese e i lavoratori per mantenere attivo il tessuto imprenditoriale locale e salvaguardare i posti di lavoro, mettendo in atto più interventi per fronteggiare l’emergenza.




...

Abbiamo appreso dagli organi di informazione che il comune di Castelfidardo ha avviato il percorso per far diventare la fisarmonica “patrimonio Immateriale Unesco”, un riconoscimento a cui ambisce, per esempio, anche la carta filigranata di Fabriano.


...

Dopo il sit-in dello scorso 13 febbraio, che ha visto la partecipazione dei vertici della Regione Marche, prosegue la protesta dei lavoratori impegnati nel Deposito di Osimo con un ulteriore giornata di sciopero prevista per Giovedì 20 Febbraio.


...

“Una grossa vertenza, al momento una delle più significative. Parliamo di oltre 160 persone e quindi famiglie, che vedono messo a rischio il proprio posto di lavoro e alle quali garantiamo tutti il nostro sostegno. Ma c’è di più e riguarda tutta la regione, perchè con un trasferimento delle attività fuori dal territorio si penalizza un modello di organizzazione di servizi che ha sempre funzionato. Siamo convinti che la questione vada affrontata su due livelli.



...

Dopo la riconfermata indisponibilità di Margherita Distribuzione di illustrare il progetto prima di aver definito il perimetro completo della rete di vendita, il deposito di Osimo è stato ufficialmente escluso per il periodo pre Pasquale dalla preparazione delle commissioni dei punti di vendita marchigiani che passeranno sotto la competenza del deposito di Melfi.


...

In data 6 febbraio 2020, le OO.SS. Filcams Cgil, Fisascat-Cisl e Uiltucs hanno incontrato su convocazione della Regione Marche e alla presenza dell’Assessora Bravi i rappresentanti di Margherita Distribuzione S.p.A. per proseguire il confronto in ordine alla situazione aziendale come da indicazione del Ministero del Lavoro; presenti all’incontro anche una rappresentanza delle cooperative CIA e Conad Adriatica.


...

Primo tavolo regionale sull’acquisizione del gruppo Auchan – Sma – Simply da parte di Conad oggi pomeriggio a Palazzo Leopardi. Al confronto tra proprietà e rappresentanze sindacali ha partecipato l’assessore al Lavoro, alla Formazione e all’Istruzione Loretta Bravi. Assente per un’indisposizione improvvisa il presidente del Consiglio regionale Antonio Mastrovincenzo.


...

La CNA di Zona Sud di Ancona, dopo l’uscita dei dati di dicembre 2019 della CCIAA, ha elaborato l’andamento della consistenza del numero di imprese negli ultimi 10 anni (dal 2010 al 2019) con la suddivisione in codici Ateco: emerge purtroppo una fotografia preoccupante, con diminuzioni consistenti nei comparti dell’agricoltura, delle costruzioni e del commercio.




...

Una delle scelte più fatidiche ma allo stesso tempo assai rilevanti per chi desidera, dopo anni di sacrifici economici, o di staccarsi dall'abitazione dei genitori per ricercare una propria casa è quella di dover valutare l'opzione del mutuo o l'opzione della locazione.



...

Trump trova l’accordo con la Cina ma per ora non c’è pace con l’Unione Europea. Si concluderà il 13 gennaio la procedura di consultazione del Dipartimento del Commercio statunitense sulla nuova black list allargata ai prodotti europei sui quali l’inquilino della Casa Bianca minaccia di estendere le tariffe e di aumentarle fino al 100% in valore.



...

Il 2 gennaio 2003, esattamente 17 anni fa, l'Eurispes dichiara che dall'introduzione dell'euro in Italia i prezzi sono aumentanti sono cresciuti del 29%, circa dieci volte più del tasso di inflazione ufficiale. 


...

Il 1 gennaio 1973, esattamente 47 anni fa, in Italia entra in vigore l'IVA. Abbreviazione che significa Imposta sul Valore Aggiunto, la nuova tassa del 12% sostituisce l'IGE, l'Imposta Generale sulle entrate del 4% che era stata introdotta nel 1940.