...

Nonostante questo periodo di isolamento imposto per causa di forza maggiore, al fine di bloccare i contagi e l'avanzata del Corona virus, l'artista non conosce pause e continua a creare con la forza della sua fantasia.




...

Nel terzo di cammin de la mia vita Mi ritrovai rinchiusa ne la casa Per non dover fiutare l’aria malsana.




...

La scuola ai tempi del coronavirus, una scuola diversa, una scuola difficile, ma che fa il possibile affinché i nostri ragazzi possano continuare a stare insieme ed apprendere attraverso gli strumenti della didattica a distanza.


...

Continuando a partecipare del digiuno più atroce, ovvero quello dal Pane e dall’Acqua di Vita (da osservare come il «nostro» digiuno preveda di consumare proprio i soli pane e acqua, mentre in questa difficile Quaresima, ciò di cui siamo privati è proprio il Pane e l’Acqua Viva), questa domenica continuiamo a proclamare un altro estratto secondo Giovanni, che poi tanto «estratto» non è, in quanto si tratta dell’intero capitolo 9.




...

In questo periodo di blocco delle attività sportive a causa dell’epidemia di covid19, il Circolo Scacchi Recanati, non si ferma e, già dai primi obbligatori blocchi delle attività, propone diverse iniziative online sfruttando la piattaforma gratuita www.lichess.org, al fine di non far interrompere la pratica di questo bellissimo sport della mente!



...

“OLTRE L’ASCOLTO”: ESPERIENZE DI DIVERSA ABILITA’ NELLA DIMENSIONE DELLA MUSICA è un progetto promosso dall’ACCADEMIA D’ARTE LIRICA di OSIMO, LEGA DEL FILO D’ORO e MUSEO TATTILE STATALE OMERO - in collaborazione con CONSERVATORIO “G. ROSSINI” di Pesaro e ASSOCIAZIONE RAGAZZI OLTRE di Ancona – con il contributo di CARIVERONA e con il Patrocinio del Garante Regionale dei diritti alla persona, che vuole porre l’accento sul rapporto tra CULTURA MUSICALE e HANDICAP.



...

Uno splendido arazzo originale consente a Loreto di ergersi in primo piano nelle celebrazioni di Raffaello a 500 anni dalla sua morte. Sarà infatti l’arazzo “Ananias et Saphira” della collezione di Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona, la punta di diamante della mostra “Ananias et Saphira.




...

Ventiquattro autori, dieci case editrici, venti tra presentazioni ed eventi, tre laboratori di scrittura creativa per studenti di scuole di altrettanti ordini, un pool di sostenitori e sponsor per la seconda edizione di “Inchiostro marchigiano”, la rassegna che prende il nome dall’omonima associazione che sta promuovendo in maniera trasversale e continuativa la cultura della lettura.


...

Loreto celebra Raffaello a 500 anni dalla sua morte con una esposizione originale e di prestigio assoluto: dal 6 marzo al 19 aprile, infatti, nei rinnovati spazi del Bastione Sangallo, sarà in mostra l’arazzo “Ananias et Saphira. Raphael Invenit” della collezione di Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona.


...

In un periodo come questo, in cui le maggiori testate giornalistiche sono impegnate ad dar voce all’emergenza sanitaria che ha coinvolto il nostro Paese, in cui le trasmissioni televisive sono affollate di dibattiti non sempre propriamente civili, in cui ci si lamenta sempre del ritardo nell’attuazione di protocolli e strategie, l’Istituto Caio Giulio Cesare di Osimo può con orgoglio affermare di essere arrivato prima! Infatti dall’inizio dell’anno scolastico ha dato avvio al progetto “On line, on life: per una rete sostenibile” il cui scopo era appunto quello di educare alunne e alunni, ma anche genitori e figli, al pensiero critico, all’uso di una comunicazione efficace, ma non violenta.


...

Il 6 marzo riparte la rassegna letteraria e mostra mercato “Inchiostro Marchigiano” a Castelfidardo. L’Auditorium S. Francesco, che ospita la rassegna, è un edificio risalente al XIII Secolo, ampliato nel XVI Secolo, con l’attuale chiesa – sconsacrata - che risale a un secolo più tardi a opera di Francesco Maria Ciaraffoni, architetto anconetano allievo del Vanvitelli.



...

Il termine Psicosi, coniato da Ernst von Feuchtersleben nel 1845, sta ad indicare quell'insieme di condizioni psicopatologiche gravi contraddistinte dalla perdita del contatto con la realtà e delle capacità di critica e giudizio, dalla presenza di disturbi pervasivi del pensiero, delle percezioni e dell’affettività e da una compromissione delle abilità e delle relazioni sociali.


...

Uno dei luoghi simbolo di Loreto, dal grande valore spirituale e storico, avrà presto una nuova veste: sono partiti oggi (27 febbraio 2020) i lavori alla Scala Santa, per la quale sarà realizzato un consistente e diffuso restyling nell’ambito del più ampio progetto di valorizzazione della “Via lauretana - cinquecentesca strada regia postale”.


...

Un pezzo di storia della città restituita alla popolazione. E’ stato infatti portato a termine in questi giorni l’intervento di restauro conservativo di Porta Romana, uno degli ingressi al centro storico di Loreto. “Con la conclusione dei lavori – affermano il sindaco Paolo Niccoletti e l'assessore ai Lavori Pubblici Marco Ascani– proseguiamo l’attività di recupero di beni storici ed architettonici della città dei quali sia la popolazione che i turisti devono poter usufruire adeguatamente.


...

Il 9 maggio 1981 veniva inaugurato in una giornata di festa passata legittimamente alla storia, il Museo internazionale della fisarmonica fortemente voluto dagli amministratori dell’epoca e da personalità di spicco come il maestro Gervasio Marcosignori per dare una degna rappresentazione e vetrina al patrimonio culturale e artigiano fidardense.


...

Loreto celebra Raffaello a 500 anni dalla sua morte con una esposizione originale e di prestigio assoluto: dal 29 febbraio al 19 aprile, infatti, nei rinnovati spazi del Bastione Sangallo, sarà in mostra l’arazzo “Ananias et Saphira. Raphael Invenit” della collezione di Roberto Bilotti Ruggi D’Aragona. Insieme all’arazzo, la mostra prevede anche un omaggio a Raffaello curato dall’Accademia delle Belle Arti di Urbino.





...

Giovedì 13 febbraio 2020 si è svolta la premiazione della settima edizione del concorso “UNA PERLA PER SHLOMO”, ideato ed organizzato dall’IIS LAENG MEUCCI. Quattro gli istituti comprensivi di Osimo e Castelfidardo che hanno partecipato, 90 le opere pervenute, tra manufatti artistici, opere multimediali, poesie e racconti.


...

Non appena il messaggero inviato dall’emiro di Edessa giunse al cospetto del califfo di Bagdad, quest’ultimo convocò immediatamente i suoi saggi e consiglieri per elaborare la decisione da prendere: accettare lo scambio proposto dai Bizantini, ovvero il rilascio di duecento prigionieri e la consegna di dodicimila pezzi d’argento, a fronte della cessione del «fazzoletto» del profeta Gesù, oppure venire allo scontro, lasciando integri e incorrotti l’orgoglio e la dignità musulmana?


...

L’Istituto Comprensivo “F.lli Trillini” di Osimo è risultato vincitore fra i partecipanti al bando “Cantiere Nuova Didattica”, promosso e finanziato dalle Fondazioni Cariverona e Sanzeno di Verona, con il progetto “CittaDinnanzi: noi cittadini globali”.


...

Un incontro assolutamente irrinunciabile, quello del 13 febbraio, organizzato dal LC di Osimo con Suor Maria Caudullo, nella sede del Club in Piazza Dante,sia per l’importanza del tema che per la personalità della relatrice.


...

Un’offerta plurale come lo è la nostra regione, un’identità culturale sempre più centrata su “Castelfidardo, città della musica e dell’Unità d’Italia”. L’azione promozionale dell’assessorato alla cultura prosegue dal 7 al 9 marzo prossimo a Fermo a Tipicità, con stand, esibizioni e un evento all’interno dello spazio dei sapori, riservandosi come sempre il ruolo di colonna sonora del Grand Tour delle Marche.