...

Un esteso attacco di insetti xilofagi (tarli), pulviscolo atmosferico e lacune in tutta la superficie pittorica, sollevamenti diffusi del colore, ossidazioni ed altri fattori di degrado li hanno fatti “ammalare” e stanno minacciando il futuro dei Mappamondi della Biblioteca comunale, i due straordinari strumenti scientifici e culturali che Didier Robert de Vaugondy (1723-1786), geografo del re di Francia, così definiva nella Grande Encyclopédie: “Si chiamano globo celeste e globo terrestre, due strumenti di Matematica, di cui il primo serve a rappresentare la superficie concava del cielo con le sue costellazioni; e il secondo la superficie della terra, con i mari, le isole, i fiumi, i laghi, le città, etc.


...

Il 26 ottobre Cittadinanzattiva delle Marche , insieme ad AIAS sezione di Pesaro, ANIEP sezione di Ancona, ANMIC sezione di Macerata, ANMIC sezione di Pesaro, APM Associazione Paraplegici delle Marche, Associazione Marchigiana Traumatizzati Cranici Andrea e Piattaforma Solidale, terrà la conferenza stampa che avrà luogo alle ore 10:30 presso il CSV Marche di Ancona in Via Della Montagnola 69/a per illustrare i risultati emersi a seguito del progetto di monitoraggio volto a verificare lo stato attuale dei 236 Comuni marchigiani.


...

Venerdì 1° novembre l’Amministrazione Comunale celebra la giornata dedicata al suffragio dei defunti invitando a partecipare alla consueta Santa Messa officiata davanti alla chiesa del civico cimitero.


...

L’iniziativa è una completa novità per la città di Osimo, nata dall’idea di due docenti dell’IIS LAENG MEUCCI, Giuseppina Zanna e Ursula Signorino, che hanno poi coinvolto Amministrazione comunale, enti, scuole, esercizi commerciali e case private, riuscendo ad organizzare una tre giorni di attività, incontri, reading sparsi su tutto il territorio osimano.


...

LIBRO VII CAPITOLO I: Si era a Gerusalemme, nel padiglione aperto sovrastante alla terrazza del palazzo di Ben Hur, il 21 Marzo, tre anni dopo l’annunciazione di Cristo a Bethabara. Riscattata per cura di Malluch e rimessa a posto da Ben Hur, la casa aveva ritrovato le sue raffinatezza, il lusso della magnificenza d’un tempo; ma il suo padrone vi compariva raramente.


...

In questo primo mese di attività scolastica le classi prime dell’Istituto “Corridoni Campana” di Osimo si sono recate in visita alle Grotte di Osimo, che rappresentano un esempio di straordinario patrimonio ipogeo. L’uscita, come già avvenuto per gli anni passati, si è svolta nell’ambito dell’attività di accoglienza del Progetto Orientamento.


...

Nel pieno della stagione autunnale, in cammino verso la chiusura dell’anno liturgico, siamo oramai in procinto di celebrare la Solennità di Ognissanti e la Commemorazione dei Defunti. Il lettore ipotizzerà, in base all’overture appena letta, che il tema trattato sarà la solita ramanzina su Halloween, che di questi tempi ogni buon cattolico propone.


...

VL’Università di Camerino sbarca a Loreto ed entra in cucina per siglare un accordo di grande prestigio: Unicam ha infatti scelto, insieme ad altre realtà della regione, anche l’Istituto Superiore Einstein Nebbia – Professionale Alberghiero per realizzare il Corso di attività laboratoriali previste al terzo anno del Corso di laurea di Scienze Gastronomiche.


...

"Le leggi delle donne che hanno cambiato l'Italia" è il titolo dell'iniziativa pubblica organizzata dal Coordinamento donne SPI CGIL di Osimo, dalla Commissione Pari Opportunità della Regione Marche e dalla Fondazione "Nilde Iotti", in programma a Osimo venerdì 18 ottobre 2019 alle ore 16.30 presso l'aula magna del Palazzo Campana di Osimo.



...

Lo spettacolo teatrale “L’Italia chiamò" porta in scena la storia della Battaglia di Castelfidardo e debutterà al cinema teatro Astra di Castelfidardo il 24 e 25 ottobre. Gli studenti delle scuole secondarie di primo grado dei plessi Mazzini e Soprani, grazie all'interessamento di TR800, hanno avuto l'opportunità di assistere in anteprima ad alcuni momenti dello spettacolo durante una giornata di prove in teatro che vedeva impegnati il regista Victor Vitale, l'attore Franco Oppini e tutte le attrici e gli attori della compagnia Guasco.


...

In occasione della seconda edizione del “World Restart A Heart Day”, giornata mondiale di sensibilizzazione sull'arresto cardiaco, istituita dall’International Liaison Committee On Resuscitation, vogliamo anche noi aumentare la consapevolezza di tutti i cittadini: ognuno può imparare a salvare una vita, anche i più piccoli!



...

Si è tenuta il 2 ottobre 2019 all’IKEA di Camerano (AN) la III edizione dell’“Ecoforum Marche”, un appuntamento unico a livello regionale ideato da Legambiente e dedicato al confronto tra rappresentanti dei comuni, gestori dei rifiuti e cittadini sul tema della raccolta differenziata, sulle sfide future della nostra regione e sulle buone pratiche di gestione dei rifiuti verso un modello di economia circolare delle Marche.


...

Prende oggi il via la seconda fase del progetto “I Cammini Lauretani”, voluto dal Comune di Loreto in collaborazione con l’Istituto di Istruzione Superiore “Einstein – Nebbia” e con i Maestri del Lavoro per studiare punti di forza e di debolezza del territorio in materia di turismo religioso, ottimizzandone le potenzialità.


...

In occasione del ventennale della Legge 1/4/1999 n.91 che disciplina il prelievo di organi tessuti e cellule e regolamenta le attività di trapianto, obiettivi del servizio Sanitario nazionale, si ritiene importante ricordare tale evento, per evidenziare i risultati positivi che hanno permesso a decine di migliaia di persone di tornare alla vita grazie al trapianto.



...

Nell’occasione dei quarant’anni di attività dell’Accademia di Arte Lirica di Osimo, viene promossa l’iniziativa ADOTTA UNA VOCE che assegna borse di studio con lo scopo di sostenere la preparazione dei giovani allievi che frequentano l’Accademia, che dimostrino le seguenti caratteristiche: essere in grado di trarre il massimo beneficio dalla partecipazione all’Accademia per capacità artistiche potenziali e requisiti personali di diligenza e impegno, e di avere difficoltà economiche tali da non consentire una serena e proficua partecipazione alle attività formative dell’Accademia.


...

Ai più tenaci basta il maglione di giorno ed il pigiama felpato di notte, ma chi proprio il freddo non lo sopporta avrà già acceso i termosifoni. Ma perché non è sempre estate? Quante volte ci siamo fatti questa domanda, pur sapendo quale non-senso si celi in essa: già Eraclito, fin dal VI secolo a.C., ci avrebbe risposto che se l’estate esiste è perché esiste il suo contrario; gli avrebbe fatto poi eco Parmenide, affermando come il freddo sia necessario quanto il caldo, e come l’alternarsi delle stagioni sia una regola naturale immutabile…o forse no?




...

L'11 ottobre 1960, esattamente 59 anni fa, va in onda la prima trasmissione politica nella TV italiana: In tempi recenti è raro trovare un giorno della settimana in cui la programmazione televisiva non preveda un talk show con ospiti politici. Oggi la politica è dappertutto ma agli albori della TV italiana era completamente assente.


...

“Un complesso di opportunità che ci impongono una riflessione su come valorizzare al meglio la cultura scientifica e siamo convinti che, come sosteniamo alcuni cluster turistici in chiave di sviluppo economico, anche il settore dello studio e ricerca aerospaziale possa diventare un cluster che ci identifica e che si pone come riferimento le Marche.”





...

Per sette giorni è stata un’autentica capitale dello Spazio. Ad Osimo sono arrivate infatti, in questi giorni, le figure le più prestigiose dell’astrofisica italiana, tra cui l’astronauta Umberto Guidoni, in un condensato di incontri ed eventi che hanno dato lustro all’intera regione e non solo.


...

Una mattinata di storiche emozioni trascorsa con il noto attore Franco Oppini e la moglie Ada Alberti che sono stati accompagnati a visitare i luoghi risorgimentali di Castelfidardo. Carlo Zenobi e Eugenio Paoloni, rispettivamente presidente dell'Associazione Tr800 e Fondazione Ferretti, hanno portato i due ospiti d’eccezione nell'area che è stata teatro della Battaglia di Castelfidardo il 18 settembre 1860 e dove oggi sorge l’Ossario.


...

Oggi, la vita mondiale è divenuta problematica per la crisi economica, sociale ed ecologica .L’Unitre, che ha la funzione di educare,formare ed informare, ha organizzato un incontro per sensibilizzare i soci riguardo a questo problema.


...

Nuova tourneè in Europa per il nostro concertista Gianmario Strappati che a partire dal mese di Ottobre porterà la sua musica in importanti città del vecchio continente. Dapprima a Bergamo ospite del FAI si esibirà presso Palazzo Vezzoli Turra - Giardino Agosti di Calcio per poi proseguire a Milano nella splendida location di villa Scheibler, evento organizzato dall’Associazione Amici della mente in collaborazione con il Comune di Milano, Ospedale Luigi Sacco - Polo Universitario e Regione Lombardia.


...

LIBRO VI CAPITOLO V: Quel mattino – il settimo del mese di Tishri – Ben Hur lasciò il suo letto del Khan, maledicendo la vita intera. Subito dopo, l’arrivo di Malluch, aveva messo alla prova la devozione di lui. Come Amrah, anche Malluch seppe (ma questa volta dalla bocca stessa del tribuno di servizio alla torre Antonia) la tragica scoperta delle due donne.



...

Le Marche hanno dato i natali a molti dei protagonisti dell’astrofisica e così, nell’ambito della Settimana Mondiale dello Spazio, che viene celebrata ad Osimo con una serie di incontri di respiro nazionale e dall’elevato spessore scientifico, sabato 5 ottobre è previsto un appuntamento speciale al Teatro La Nuova Fenice (17.30 – 20) dedicato appunto alle “eccellenze marchigiane”, introdotto dal sindaco Simone Pugnaloni e da Frida Paolella, consigliere comunale e delegato OsimoLab e politiche europee.


...

Nelle giornate di sabato 12 e domenica 13 ottobre 2019 in 260 città italiane si svolgeranno le Giornate del FAI d’Autunno. La città di Osimo è presente all’iniziativa mettendo in mostra uno dei suoi gioielli più preziosi: la Cattedrale San Leopardo.



...

Nell’anno 1453 i Savoia acquisirono la Sindone e accolsero la Reliquia col massimo degli onori: fecero battere moneta e coniare una medaglia in onore del Sacro Lino. Pur se la transazione tra Margherita de Charny e il duca Ludovico avvenne con la massima discrezione, i canonici di Lirey vennero a conoscenza del fatto che la Sindone era giunta in mano ai Savoia.