...

 In questo momento di difficoltà causata dall'Emergenza Coronavirus, La Croce Rossa Comitato di Osimo, che sul territorio è quotidianamente attiva, aveva lanciato una raccolta fondi per reperire il materiale necessario ai volontari per proseguire lo svolgimento dei loro servizi in sicurezza, sia per gli operatori che per i cittadini.




...

Un bollettino che nessuno avrebbe mai voluto leggere. Il Gores ha annunciato altre 53 vittime nelle Marche per il Coronavirus. Di queste 32 sono decedute oggi mentre altre 21 vittime sono morte nei giorni scorsi ma la positività è stata confermata solo ora. A questo bollettino tragico si aggiungono altre 4 vittime provenienti da fuori regione. In tutto le vittime salgono a 283.



...

Nella serata di sabato 21 marzo, durante i controlli predisposti per la verifica delle misure di contenimento del contagio da COVID-19, i Carabinieri di Camerano hanno arrestato un cittadino brasiliano 27enne e un italiano 20enne, perchè entrambi trovati in possesso di draga e materiale per il confezionamento delle dosi.













...

Arrivati i dati aggiornati della Prefettura sul numero dei contagi Covid-19 nella città di Osimo. A renderli noti, attraverso la sua bacheca social è il Sindaco Pugnaloni che ha dichiarato: " con l'arrivo dei dati aggiornati della Prefettura sul numero dei contagi Covid-19 possiamo accertare i contagi segnalati attraverso i medici di medicina generale che ad Osimo sono 2. Gli altri, presubibilmente 4/5 casi, sono passati attraverso le strutture ospedaliere che non sono presenti nella lista della Prefettura. In isolamento circa 60 persone."













...

Con il nuovo Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri firmato lunedì notte, si tenta l'ultima disperata mossa per arginare la diffusione del Coronavirus. Per questo fino al 3 aprile tutta Italia è una grande zona rossa. Tutti noi dobbiamo attenerci alle disposizioni, evitando gesti irresponsabili, sopratutto da parte dei giovani, cui si chiede un sacrificio importante, quello di rinunciare per un po' alla socialità.


...

Nuovo decreto del Presidente Giuseppe Conte per cercare di arginare il Coronavirus. Da questo momento tutta Italia diventa una grande zona rossa. Sono vietati tutti gli spostamenti, sono vietati gli assembramenti, anche all'aria aperta, vengono fermati tutti i campionati sportivi e vengono chiuse le palestre. Scuole e università chiuse fino al 3 aprile.