...

Nessuno vuole bloccare il progresso, nessuno vuole tornare ai segnali di fumo, riteniamo però che in un momento storico in cui il tema della salute ha necessariamente monopolizzato l'attenzione collettiva, è d’obbligo la massima cautela. Diversi ed autorevoli studi condotti su scala internazionale, hanno dimostrato il nesso tra le radiofrequenze 5G e lo sviluppo di alcune forme di tumore.


...

Poste Italiane rende noto che nell’intento di assicurare i suoi servizi pur nel quadro dell’attuale emergenza epidemiologica, sta effettuando un progressivo ripristino della normale operatività in linea con le recenti disposizioni normative del Governo che hanno introdotto la cosiddetta fase due di convivenza con il virus, nel pedissequo rispetto delle linee guida del distanziamento sociale.


...

Questa mattina, 25 Maggio 2020, alle ore 9.30 una delegazione del gruppo “Cittadini di Osimo e Ancona sud per una tecnologia sicura e consapevole” è stata ricevuta dal Sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, per discutere del 5 G e del piano antenne che il comune dovrà predisporre.



...

“ Raffaello riparte da Loreto con una mostra inusuale sull’arazzo cinquecentesco inedito, che diventa così un simbolo del ritorno alla normalità anche per la nostra regione“. Così oggi l’assessore regionale al Turismo-Cultura, Moreno Pieroni all’inaugurazione al Bastione San Gallo dell’esposizione dal titolo “Ananias et Saphira. Raphael Invenit”, curata da Stefano Papetti.


...

L’annuncio di un tavolo tecnico ed uno studio da attuare nei confronti del progetto Antenne 5G ad Osimo era stato già reso noto dal Sindaco attraverso la sua pagina social qualche tempo fa e nella giornata di sabato si è svolta la prima riunione che ha visto partecipi, Il Sindaco, La giunta ed i Presidenti dei consigli di quartiere e per la parte tecnica la Dott.ssa Manuela Vecchietti, neo dirigente deputata all'adozione del nuovo regolamento e Piano localizzazione Antenne per la città di Osimo.




...

Il decreto firmato dal premier Conte il 17 maggio ha riepilogato l’elenco delle attività possibili sin dalla data odierna, il calendario per la ripartenza di altre e i protocolli di sicurezza da adottare per contenere la curva epidemiologica. Fatto salvo l’obbligo del distanziamento, l’uso della mascherina nei luoghi pubblici e/o affollati e la pratica degli ingressi contingentati onde evitare assembramenti, la ripresa va dalle celebrazioni religiose in tutti gli istituti di culto, alla riapertura di bar, ristoranti, alberghi, pub; dal riavvio del commercio al dettaglio ai servizi alla persona (parrucchierie, centri estetici, barbieri ecc).



...

Il sofferto iter per la realizzazione del primo stralcio della nuova scuola media supera l’ennesimo stop. E’ dei giorni scorsi la sentenza del Consiglio di Stato che ha respinto il ricorso di una ditta partecipante alla procedura che aveva contestato il metodo di calcolo applicato, bloccando così nell’ottobre scorso l’assegnazione dei lavori.




...

Una sparuta manciata di rappresentanti le istituzioni e le associazioni isolati nei banchi, con la mascherina indosso al pari dei parroci: è la fotografia del momento storico nella festa dei Santi Patroni Vittore e Corona che forse mai come quest’anno a dispetto del distanziamento sociale ha generato condivisione di sentimenti e speranze.


...

Si sono svolti nella mattina di giovedì, nella sede di Palazzo Comunale alla presenza del Sindaco e della giunta il saluti ufficiali al comandante del Corpo della Pm di Osimo, Galassi, che sabato 16 maggio svolgerà il suo ultimo giorno di servizio  per poi andare in pensione.



...

Le Liste Civiche che ora parlano di zero tasse e contributi a fondo perduto, cos’hanno fatto realmente quando erano al governo della città? Vediamolo…(è tutto documentato).



...

Grandissima partecipazione per il sesto appuntamento del ciclo di incontri “Meucci Passione d’Autore”: nata nel mese di aprile dalla sfida della didattica a distanza, la rassegna ha visto esplodere l’entusiasmo giovedì scorso, 30 aprile, quando più di 200 ragazzi del Meucci hanno avuto l’opportunità di abbracciare in maniera virtuale il campione del volley italiano e mondiale Andrea Zorzi.




...

In data 17 dicembre 2019, il Movimento 5 Stelle di Osimo presentava in Consiglio Comunale una mozione avente ad oggetto la predisposizione del c.d. “Piano Antenne” a tutela della salute dei cittadini. Si chiedeva all'amministrazione comunale di porre maggiore attenzione al tema antenne e campi elettromagnetici prodotti dalle nuove tecnologie in arrivo, come il 5G, attraverso la predisposizione di un Piano Antenne.



...

Come annunciato nei giorni scorsi, è in partenza sul territorio fidardense la distribuzione di mascherine alle famiglie. L’Amministrazione comunale, in virtuosa sinergia tra forze politiche, ha effettuato una scelta precisa, dando priorità nella consegna alle strutture sanitarie e al personale maggiormente esposto al rischio contagio ma procedendo nel contempo al reperimento di un quantitativo di mascherine tale da poter offrire un supporto non solo simbolico ma concreto alla popolazione.


...

Come annunciato, riaprono al pubblico – mercoledì 6 maggio – cimitero, parchi, giardini e aree verdi dislocate nell’ambito del territorio comunale. La nuova ordinanza del sindaco fa dunque cessare gli effetti della precedente, con la quale il 14 marzo scorso ne era stata disposta la chiusura per evitare contatti e concentrazioni di utenti onde contenere la diffusione del corona-virus.


...

Da mercoledì 29 aprile 2020 i soggetti colpiti dalla situazione economica determinatasi per effetto dell’emergenza COVID-19, possono presentare richiesta per beneficiare dell’acquisto di generi alimentari e di prodotti di prima necessità da utilizzarsi esclusivamente in uno degli esercizi commerciali del territorio di residenza.


...

Un argomento quello del 5G, che nella giornata di ieri è stato discusso in sede Comunale, la Giunta al completo e il nuovo dirigente Ufficio speciale Edilizia ed Urbanistica, l'arch. Vecchietti, stanno valutando questa situazione, lo stesso Sindaco Pugnaloni, attraverso la sua bacheca social ha definito: “Il 5G per molti è uno spettro. Agita i nostri pensieri. Abbiamo il dovere di affrontare il problema. Noi ci siamo! Comunicare veloce è importante, ma la tutela della salute prima di tutto!”


...

Il Consiglio Comunale di Castelfidardo esprime un sentito ringraziamento a tutti i dipendenti comunali e della Pluriservizi Fidardense, sia a quelli fisicamente operativi presso gli uffici per la gestione dei servizi indispensabili che a coloro che sono impegnati da casa attraverso le prestazioni lavorative in forma agile, per la disponibilità, la competenza e l’abnegazione che stanno dimostrando in questa drammatica emergenza sanitaria.


...

Al via la fase 2 nel Comune di Polverigi, nella mattinata di lunedì 4 maggio riaprono i Centri di raccolta differenziata (CDR) gestiti da Marche Multiservizi Falconara (MMS) presenti nel territorio. Riattivate anche le prenotazioni per i servizi presso le utenze domestiche., sarà quindi pienamente operativa la rete dei Centri di raccolta differenziata.




...

Su richistesta del Comune di Castelfidardo, l’Assemblea Territoriale d’Ambito ATO2 – Ancona (ATA), con comunicazione del 02 maggio 2020, ha disposto di RIATTIVARE le attività dell’Eco-sportello e del Centro Ambiente Comunale (isola ecologica) a partire da Lunedì 04 MAGGIO 2020 secondo i consueti orari.


...

L'annuncio arriva dal sindaco Paolo Niccoletti: "Questa iniziativa testimonia che stiamo provando a tornare sui sentieri di una parziale normalità anche da un punto di vista didattico, a vantaggio soprattutto dei soggetti più esposti e fragili".


...

Un incontro all’insegna del dialogo e del confronto. Questa mattina il sindaco Roberto Ascani ha accolto una delegazione dei commercianti che hanno simbolicamente consegnato le chiavi delle loro attività per manifestare il disagio e i timori legati al prolungato periodo di stop a causa dell’emergenza sanitaria, chiedendo spiragli per poter riprendere ad esercitare e forme di sostegno per scongiurare il default.



...

Il premier Conte ha appena dettato le linee guida della tanto auspicata "fase 2" che entreranno in vigore dal 4 al 18 MAGGIO. Ecco la sintesi delle principali misure e poiché col virus dovremo convivere per un pezzo, sarà calmierato il costo delle mascherine a 0,50 euro e su di loro sarà eliminata l'Iva.


...

 Con il DPCM del 26 aprile 2020(https://www.comune.castelfidardo.an.it/wp-content/uploads/2020/04/DPCM-e-allegato-del-26-aprile-2020-compresso.pdf) annunciato ieri in diretta tv, il premier Giuseppe Conte ha anticipato i contenuti della Fase-2 definita di convivenza con il virus, un piano che a partire dal 4 maggio prevede un graduale e prudente ritorno all’attività.