...

ANPAS Marche - che raggruppa 45 associazioni e migliaia di volontari delle regione Marche attivi nel trasporto sanitario e sociale, nella Protezione Civile, nella cittadinanza attiva attenta ai bisogni della persona – è costretta a tornare con forza sul tema del trasporto sanitario per chiedere alla Regione Marche risposte esaurienti ed urgenti in ordine alle molteplici questioni aperte che ripetutamente sono state esposte ai vertici della sanità regionale, senza tuttavia poter addivenire alla soluzione delle problematiche in essere che, al contrario, tendono a diventare sempre più gravi e pressanti.




...

La CNA di Osimo, per bocca del coordinatore di Osimo Luigi Giambartolomei, rimarca la necessità di una arteria viaria che permetta di alleggerire il traffico tra Macerata – Ancona, asse viario che passa oggi direttamente nel territorio osimano creando problematiche di traffico ed inquinamento.


...

Nel 2017 sono stati 4.878.000 i litri di acqua prelevati dalle undici casette pubbliche realizzate nel corso degli anni da Astea nel proprio ambito di competenza. In termini pratici, considerando bottiglie da un litro e mezzo, significa che si sono risparmiate circa 3.252.000 bottiglie da immettere nel ciclo dei rifiuti, ovvero 125,53 tonnellate di plastica risparmiate all’ambiente.


...

La Confartigianato di Osimo accoglie con favore la notizia del possibile arrivo di fondi regionali o Anas per il potenziamento della viabilità cittadina. “Con l’attuale andamento del settore edilizia, è impensabile riuscire ad immaginare lo sfruttamento degli oneri di urbanizzazione per la realizzazione di grandi infrastrutture”.




...

Al via dal mese di febbraio presso il Poliambulatorio di via XXV Aprile 61 (ospedale di comunità), il progetto di screening ortottico gratuito di prevenzione dell`ambliopia nei minori di età compresa fra 3 e 4 anni con eventuale recall a 6 anni, prima della scuola dell`obbligo.


Edizioni Vivere
La tua opinione è importante
Su tutti gli articoli di questo giornale è possibile lasciare un commento. L'idea che tutti stanno...
i professionisti della casa
Muratore Pesaro
I migliori specialisti li trovi su www.iprofessionistidellacasa.net...



...

Si è svolto nella mattinata di mercoledì, l'incontro all'Ospedale SS. Benvenuto e Rocco con il Direttore Generale Inrca dott. Gianni Genga ed il Sindaco Pugnaloni. L'incontro è stata l'occasione per fare il punto sulle tante questioni da mettere in agenda e per parlare insieme delle azioni future che consolideranno e andranno ad implementare i servizi offerti dall'ospedale di Osimo.



...

La granfondo dell'11 marzo partirà dal centro storico di Ancona per arrivare al promontorio del Monte Conero, passando attraverso le colline del Verdicchio. Due i percorsi: uno di 127 e l'altro di 85 chilometri. Definiti i due tracciati della 4ª Granfondo Città di Ancona, che si terrà domenica 11 marzo nella "città dorica" per la regia organizzativa del Pedale Chiaravallese.


...

Da giorni è in atto la polemica nei confronti della presunta impraticabilità del Campo Sportivo Diana, campo dove la Us Osimana effettua gli allenamnti. A rispondere, dalla sua pagina social è il Sindaco Pugnaloni che puntualizza che l'unico ente che potrebbe determinare l'impraticabilita' del campo Diana è la Federazione Italiana Gioco Calcio e che comunque l'Amministrazione comunale ne deve essere interessata.





...

Un piccolo contributo per una nobile causa e per trascorrere in dinamica compagnia la mattinata dell’ultima festa. L’Atletica Amatori Avis organizza sabato 6 gennaio , la seconda edizione della “ camminata della solidarietà ”, manifestazione ludico motoria a passo libero la cui raccolta fondi verrà quest’anno devoluta a due realtà fidardensi impegnate nel sociale: gruppo Raoul Follereau e Centro Caritas e Missioni .





...

Dallo scorso 1 gennaio ha preso vita la nuova Unione dei Comuni "Terra dei Castelli", che mentre sino ad oggi gestiva solo alcune funzioni (ricordiamo ad esempio la raccolta rifiuti, la polizia locale, i servizi sociali e scolastici), ora gestirà per entrambi gli enti di Agugliano e Polverigi, tutti i servizi comunali, con conseguente trasferimento di tutti i dipendenti.