...

Neppure di fronte ad una situazione drammatica, come quella che i nostri bar e ristoratori osimani stanno vivendo dopo l’ultimo DPCM, che obbliga la chiusura degli stessi alle ore 18, questa bizzarra amministrazione riesce ad essere imparziale!




...

RICREA, Consorzio Nazionale per il Riciclo e il Recupero degli Imballaggi in Acciaio, ha presentato oggi all’Istituto Laeng “YES I CAN”, format teatrale, che mescola sapientemente musica, storytelling, giornalismo e racconta ai ragazzi la pratica del recupero e il riciclo degli imballaggi in acciaio.


...

In merito alle notizie apparse sulla stampa in data odierna a proposito del recesso del Comune di Osimo dal Consorzio per l’Alta Formazione e lo Sviluppo della ricerca scientifica in diritto amministrativo, con sede a Palazzo Campana, all’ordine del giorno del Consiglio Comunale del 31 ottobre p.v., preso atto con dispiacere di tale volontà, è necessario precisare quanto segue.



...

Il 29 ottobre 2015, esattamente 5 anni fa, dopo trentacinque anni la Cina annuncia la revoca della proria politica sul figlio unico. 


...

E’ stata una decisione sofferta ma necessaria quella presa dal Consiglio Direttivo dell’Unitre che ha deciso di sospendere l’avvio delle attività per l’Anno Accademico 2020/2021.






...

“Sono giorni difficili. La curva del contagio cresce nel Mondo. E in tutta Europa l’onda è molto alta. Dobbiamo reagire subito e con determinazione se vogliamo evitare numeri insostenibili. Per questo abbiamo firmato un nuovo DPCM con misure restrittive volte a ridurre le occasioni di contagio. Ogni scelta comporta sacrifici e rinunce. Ne sono consapevole. Ma dobbiamo intervenire con fermezza se vogliamo contenere il virus nel tempo che manca all’arrivo di vaccini e cure efficaci e sicuri. In primavera abbiamo dimostrato di essere un grande Paese. Ce la faremo anche questa volta, ma solo con l’indispensabile contributo di tutti”.





...

Il consigliere comunale di Progetto Osimo Futura torna a chiedere azioni al Sindaco e all’Amministrazione per sensibilizzare gli osimani al rispetto delle regole per contrastare la diffusione del virus


...

“L’incontro nella mattina di domenica con i vertici della sanità regionale è stato utile e proficuo per fare il quadro della situazione attuale complessiva dell’andamento della pandemia nelle Marche, a partire dalla situazione epidemiologica, dalla questione legata al numero dei sintomatici e degli asintomatici, sulle misure da prendere come reti ospedaliere, medicina del territorio e sulle politiche da attuare nelle prossime ore. Nella nostra regione c’è una crescita del contagio, con un numero prevalente di asintomatici”.





...

Il teatro trasformato in set televisivo. Maurizio Blasi, conduttore della serata, che con la sua proverbiale empatica professionalità, ha saputo tenere incollati allo schermo i tantissimi, quasi inaspettati, utenti facebook che hanno seguito la diretta, 838 la sola E'Tv, e rivisto la cerimonia sulle reti di Marche, Umbria, Abruzzo e Liguria di questo circuito televisivo.







...

Il 26 ottobre 1944, esattamente 76 anni fa, nasce la RAI. Il decreto legislativo n.457 del 26 ottobre 1944, con il quale la vecchia denominazione dell’EIAR (Ente Italiano Audizioni Radiofoniche) venne mutata in Radio Audizioni Italiane S.p.A..




...

"È arrivato l'autunno, il freddo e le nuove norme anti covid ci invitano come già successo a marzo a uscire il meno possibile. Non è stato così l'estate appena trascorsa, in cui per fortuna si è potuto fare più o meno quello che si fa sempre nella bella stagione: stare all'aperto e socializzare, seppure attenti a mantenere le distanze.


...

"Abbiamo appreso ieri che il sindaco di Osimo, Simone Pugnaloni, nella seduta comunale dello scorso 12 ottobre, ha firmato un atto della sua Giunta con il quale delibera di non costituirsi e resistere in giudizio avverso il ricorso promosso presso il TAR delle Marche da una nota società di telefonia mobile e notificato al comune lo scorso 11 settembre 2020.


...

Il 24 ottobre è l’ultimo giorno di ora legale, nella notte tra oggi e domani, si ritorna all'ora solare.


...

Il Servizio Sanità della Regione Marche ha inviato all’Asur, alle aree vaste e agli Enti Gestori le linee di indirizzo per la gestione dell’emergenza Sars-Cov-2 nelle strutture residenziali e semi-residenziali sanitarie, sociosanitarie e sociali nell’area extra ospedaliera.