...

Un traguardo non scontato quello delle 15 edizioni del Premio Nazionale “Renato Benedetto Fabrizi”. Un riconoscimento nato con l’intento di premiare partigiani e storici locali che ha invece dimostrato la sua forza e le sue potenzialità valicando i confini della regione fino a diventare un simbolo del nuovo impegno dell’ANPI nella trasmissione della memoria e dei valori alle nuove generazioni.


...

Quindici anni, tanti ne sono passati da quel 25 aprile 2004 quando il Presidente della sezione osimana dell’ANPI, Armando Duranti, volle simbolicamente donare una pergamena a Paolo Orlandini, comandante della brigata Basso Musone, a Leonardo Volpini, volontario del CIL e sindaco nel dopoguerra, a Francesca Pietroni, l’ultima delle 12 filandaie arrestate per aver scioperato nel dicembre 1943, e a Paolo Polenta, che durante il suo mandato da sindaco fece pubblicare diversi volumi sul passaggio del Fronte nella Valmusone e eresse il monumento ai partigiani in via Lionetta