Una Minoranza Creativa: "DIPENDONO", domenica 25 ottobre 2020, XXX domenica del tempo ordinario (ANNO A) (Mt 22,34-40)

1' di lettura 23/10/2020 - Come la settimana scorsa (Mt 22,15-21 - «Rendete dunque a Cesare quello che è di Cesare e a Dio quello che è di Dio»), anche questa domenica il Vangelo potrebbe rendere facile facile la vita all’omileta, ovvero potrebbe consentire di raccontare la “classica” omelia.

Infatti, quante volte abbiamo ascoltato, commentato o sentito commentare, il nucleo portante della pericope odierna, ovvero la seguente pronunzia di Gesù: «Amerai il Signore tuo Dio con tutto il tuo cuore, con tutta la tua anima e con tutta la tua mente. […] Amerai il tuo prossimo come te stesso» (Mt 22, 37.39)? Che altro vogliamo dire?

Tra l’altro, fin dalle prime lezioni di catechismo, oltre a mettere a memoria queste due affermazioni di Gesù, abbiamo imparato a dire col Signore stesso pure l’ultima frase del Vangelo odierno: «Da questi due comandamenti dipendono tutta la Legge e i Profeti» (Mt 22, 40), ovvero: «Dall’osservanza di questi due comandamenti dipende la “buona” riuscita della nostra vita, tanto nei suoi precetti, quanto nelle sue applicazioni». Molto bene!

Tante chiacchere, invero, non servono; né tanti scavi esegetici: magari, infatti, riuscissimo ad applicare letteralmente queste indicazioni letterali di Gesù. Tuttavia, come al solito, andando al testo originale greco (continuiamo a rimarcare come anche la comprensione immediata sia anch’essa valida; ma come anche necessario sia l’approccio esegetico e di iniziazione alla Parola di Dio), la nostra attenzione è stata attirata dal verbo dell’ultimo versetto poc’anzi citato…

Per proseguire nella lettura clicca sul seguente link: https://unaminoranzacreativa.wordpress.com/2020/10/23/dipendono/






Questo è un articolo pubblicato il 23-10-2020 alle 09:56 sul giornale del 24 ottobre 2020 - 211 letture

In questo articolo si parla di cultura, messaggio, articolo, religione cattolica, Fabio Quadrini

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzq4





logoEV