Fano: Sottrae migliaia di euro di incasso dell'area di servizio "Metauro Ovest", inchiodato dipendente 'infedele'

polizia stradale 1' di lettura 21/10/2020 - Martedì 20 ottobre, gli agenti della Polizia Stradale del Reparto Autostradale hanno denunciato per furto aggravato un uomo, 50enne di origini abruzzesi, dipendente dell'area di servizio "Metauro Ovest" dell'autostrada A14.

Già dai primi giorni del mese, nella contabilità dell'area di servizio, la direttrice aveva constatato che dai versamenti fatti ed inseriti nella cassaforte della Cassa Continua mancavano delle buste di denaro contenente gli incassi del locale riferiti ad ottobre.
Fatto illecito verosimilmente commesso da qualche dipendente infedele.

Sporta denuncia a carico di ignoti per il reato di appropriazione indebita di denaro, venivano intraprese, sia da parte della Direzione del gerente commerciale che dall'Istituto di vigilanza privata che ritira il denaro dalla cassaforte della Cassa Continua, controlli straordinari e senza preavviso all'interno dell'attività commerciale.

La sera del 18 ottobre, la responsabile del punto ristoro chiedeva l'intervento della Polizia Stradale perché ad un controllo straordinario appena effettuato risultava l'ammanco di una considerevole somma di denaro.

I sospetti ricadevano fin da subito sul dipendente ora indagato, essendo il 50enne l'unico collaboratore ad essere in possesso delle chiavi della cassaforte.

Alla richiesta di restituire quanto appena sottratto, lo stesso in un primo momento negava gli addebiti, ma poi, messo alle strette dagli investigatori della Polizia del reparto autostradale di Fano e di fronte all'evidenza dei fatti, indicava il nascondiglio del denaro sottratto.

Le buste di denaro non versate all'interno della Cassa Continua erano state nascoste in un attiguo magazzino di stoccaggio sotto un ripiano e occultate da altri contenitori e involucri.

Venivano rinvenuti circa 7.000 euro in 8 buste, ma da un conteggio fatto dalla Direzione il totale del denaro sottratto è di circa 8.000 euro.






Questo è un articolo pubblicato il 21-10-2020 alle 15:31 sul giornale del 22 ottobre 2020 - 503 letture

In questo articolo si parla di cronaca, polizia stradale, articolo, niccolò staccioli

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/bzfB





logoEV