Loreto: "ITALIA CHIAMÒ", torna lo spettacolo dedicato alla battaglia di Castelfidardo

1' di lettura 13/10/2020 - Il Comune di Loreto aderisce al progetto di sensibilizzazione verso la memoria storica collettiva portando in scena la rappresentazione su uno degli episodi principali dell’Unità d’Italia. Si tratta di uno dei pochi eventi teatrali allestiti in epoca Covid.

Ad appena pochi giorni dall’insediamento, la nuova amministrazione Pieroni sceglie di dare un segnale a favore della cultura e della ripresa della vita sociale cittadina in epoca Covid: sabato 17 ottobre, presso il Palacongressi di via San Francesco, verrà infatti allestita la rappresentazione ‘Italia Chiamò’, uno dei pochi appuntamenti teatrali previsti in questo periodo nel territorio.

Dedicato alla Battaglia di Castelfidardo, lo spettacolo sarà un momento di sensibilizzazione verso la memoria storica collettiva a 160 anni dallo storico evento legato all’Unità d’Italia.

Lo spettacolo, sostenuto con i fondi della legge regionale 5/2000, ha debuttato nell’ottobre 2019 a Castelfidardo e continua quindi il suo percorso con Loreto dopo aver fatto tappa in diversi teatri marchigiani grazie al sostegno della Regione Marche.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 13-10-2020 alle 10:55 sul giornale del 14 ottobre 2020 - 231 letture

In questo articolo si parla di cultura, teatro, loreto, spettacoli, comune di loreto, territorio, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/byu7