Contributi alle Aziende: il Comune di Loreto è il primo a stanziarli con la riduzione della TARI. L’Assessore Pirchio: ”Un modo per dimostrare vicinanze ad aziende e imprese colpite dal Covid19”.

1' di lettura 31/07/2020 - "E’ un modo per sostenere le aziende e le imprese che stanno subendo i drammatici effetti economici dovuti all’emergenza sanitaria. Per quanto non possa essere risolutivo, e lo comprendiamo, il provvedimento vuole aiutare un tessuto socio economico in grave difficoltà. Sappiamo che Loreto vive anche e soprattutto di turismo religioso, ed ora di bus con pellegrini a bordo purtroppo se ne vedono e contano pochi”.

Fausto Pirchio, Assessore al Turismo e alla Attività produttive, commenta la decisione assunta dal Consiglio Comunale di Loreto di stanziare 54mila euro per la scontistica Tari da destinare ai soggetti economici colpiti dal Covid19.

“Loreto – prosegue Pirchio - è il primo Comune del territorio ad aver preso questa decisione e ne siamo orgogliosi. Credo che faremo da modello anche per le altre amministrazioni. E’ un impegno preso e che abbiamo voluto mantenere con i rappresentanti delle attività produttive che conoscono da vicino le conseguenze delle chiusure delle scorse settimane.

L’emergenza sta facendo conoscere adesso e probabilmente nei prossimi mesi grandi criticità e come amministrazione non possiamo ignorare le condizioni precarie in si trovano le categorie economiche. Il contributo sullo sconto Tari è il segno che proviamo a star loro vicini, il più possibile”.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 31-07-2020 alle 18:40 sul giornale del 01 agosto 2020 - 332 letture

In questo articolo si parla di attualità, politica, loreto, comune di loreto, assessore, comune, sostegno alle imprese, comunicato stampa, post covid

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bscF





logoEV