Liste Civiche: "non saranno presenti come liste alla partita delle regionali"

1' di lettura 28/07/2020 - Il coordinamento Liste Civiche, dopo attente riflessioni, comunica che le Liste Civiche non saranno presenti come liste alla partita delle regionali. Lascia libera,ad ognuno dei membri aderenti alle idee civiche, la possibilità di candidarsi individualmente dove meglio crede.

Ognuno sarà libero di decidere chi e come votare, rimanendo nello stile civico: libero e flessibile. In questo periodo storico, connotato da una grave emergenza sanitaria, che ha visto coinvolti tutti, e qualcuno in prima linea , non è possibile organizzare un’area civica pura, come da definizione: «lista elettorale presentata alle elezioni, autonoma rispetto ai partiti tradizionali, con un programma che mira ad affrontare e risolvere problemi locali».

Rimaniamo aperti al dialogo e auguriamo un buon percorso a chi “dei nostri” deciderà autonomamente di candidarsi. Il percorso su e per la nostra città di Osimo continua come prima, come è successo nelle precedenti tornate elettorali regionali: ritrovandoci uniti.

Senza la pandemia questa volta saremmo riusciti a presentare una lista regionale territoriale veramente civica e veramente territoriale. Auguriamo a tutti i candidati un grande in bocca al lupo.


Il nuovo coordinamento Liste Civiche Osimo





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 28-07-2020 alle 13:32 sul giornale del 29 luglio 2020 - 471 letture

In questo articolo si parla di politica, elezioni regionali, candidature, poltica, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brPb





logoEV