L’Antivirus Centro Estivo “ Give me five”

2' di lettura 25/07/2020 - In questo lungo periodo di pandemia, vissuto con disagio e insicurezza per le nuove generazioni di bambini e ragazzini , si è corso il rischio di un’estate vuota di opportunità educative Sin dall’inizio dell’emergenza Coronavirus e la chiusura prolungata delle scuole si è creato un vuoto educativo e di vacanze forzate per i nostri giovani ragazzi, con la necessita delle loro famiglie di riorganizzare la quotidianità famigliare e di ottimizzare al meglio il loro tempo libero .

A fronte di questo scenario di incertezze pur con le tante regole stringenti imposte dai protocolli di sicurezza l’Atletica Amatori Osimo Bracaccini, ha voluto dare una risposta ai bisogni delle tante famiglie ed è scesa in campo per consentire ai loro bambini ragazzi di ritornare all’aria aperta a socializzare.

Attraverso un forte impegno organizzativo e logistico, in poco meno di due settimane il 15 Giugno, sono stati aperti i cancelli del Campo scuola di atletica della Vescovara e dato ufficialmente il Via alla 6^ edizione del Centro Estivo “Give me five 2020“. Altro importante opportunità quella rivolta a tutti i ragazzini/e iscritti ai corsi dell’Avviamento allo sport dell’Atletica Amatori Osimo Bracaccini, di poter ritornare ad esercitarsi al campo di Atletica nelle giornate pomeridiane di mercoledì e venerdì dalle ore 18.00 alle ore 19.00.

Un doppio impegno reso possibile grazie al grande lavoro di squadra che ha visto impegnati in prima persona il Presidente Alessandro Bracaccini, Stefano Salvucci e Sandro Quercetti membri del Direttivo, e tutto lo staff Tecnico coordinato dalla signora Barbara, al responsabile tecnico Marco, da un’efficiente segreteria con Francesca e Gessica e dei tanti tecnici e collaboratori: Stefano, Cristina, Mattia, Michael, Gilda, Davide Marina, Giada e Michael.

Un gruppo di giovani ragazzi che giornalmente mettono e continuano a mettere in campo svariate e divertenti proposte di attività motorie dello sport di base: dall’atletica leggera , calcio, basket, esercitazioni di arte marziali, giochi acquatici e della cultura locale. Non mancano momenti di laboratorio, di lettura diretto dal professor Savelli, Lezioni sulla flora e fauna e di educazione ambientale e la corretta alimentazione. Come spesso accade che le situazioni difficili sono causa di profondi mutamenti non solo negativi ma anche positivi. Senza dubbio fare le cose bene oggi, ripagherà due volte domani .


da Atletica Amatori Osimo Bracaccini





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-07-2020 alle 12:30 sul giornale del 27 luglio 2020 - 458 letture

In questo articolo si parla di attualità, sport, atletica, osimo, centro estivo, amatori, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/brC2