Comune di Osimo: "digitalizzazione, operativa la sala per gli accessi agli atti a disposizione dei professionisti osimani"

1' di lettura 30/06/2020 - Un lavoro di digitalizzazione al fine di rendere accessibile e voloce le consultazioni, questo lo scopo della digitalizzazione amministrativa che dalla giornata di lunedì possiede un suo spazio, che il Sindaco Pugnaloni definisce: "nuova sala per gli accessi agli atti a disposizione dei professionisti osimani. Grazie al Presidente del Consiglio comunale Giorgio Campanari che ha dato la disponibjlita del suo ufficio due giorni la settimana sara' possibile in sicurezza e nel pieno rispetto della privacy consultare documenti sia al pc sia sul tavolo e sedie dell'ufficio."

"A disposizone vi sara' anche una macchina fotocopiatrice e degli armadietti per tenere la documentazione. Con l'assessore all'urbanistica Annalisa Pagliarecci poi ieri si e' fatto anche il punto sulla digitalizzazione in atto, obiettivo forte di questa Amministrazione. Ad oggi grazie al lavoro svolto in questo primo anno di mandato tutti i professionisti osimani trovano gia' caricati sul.sito istituzionale dell'Ente i primi 25 anni dei registri cartacei edilizi (1990-2020). Il lavoro gia' svolto ci permettera' oggi di emendare la mozione del gruppo Progetto Osimo di Achille Ginnetti che ringraziamo per la proposta, ma che deve prevedere non di iniziare il processo di digitalizzazione ma di continuarlo sulla strada gia' intrapresa da codesta Amministrazione. In tal senso presentero' un emendamento con tutta la maggioranza che sancira' il lavoro gia' svolto e impegnera' l'A.C. a continuare ad investire risorse su questa opportunita' di innovazione tecnologica."

Attraverso il link qui riportato sarà possibile consultare i documenti dei primi 25 anni digitalizzati: https://www.areaorlandoni.it/webapp/open/pratiche_G157.php






Questo è un articolo pubblicato il 30-06-2020 alle 09:05 sul giornale del 01 luglio 2020 - 328 letture

In questo articolo si parla di attualità, lavoro, politica, amministrazione, sindaco, comune, digitalizzazione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bpoF