Pallavolo (serie B): Loreto riparte col botto: Cremascoli ancora in regia.

2' di lettura 05/06/2020 - «Loreto è una grande piazza, con una società molto ben organizzata, uno staff tecnico di alto profilo tecnico-tattico, c’è passione e competenza: non c’era motivo per non accettare la proposta di rinnovo». Ecco come Riccardo Cremascoli, palleggiatore classe ’95, ha motivato la sua permanenza in maglia Sampress Nova Volley anche per la prossima stagione. Nelle scelte di coach Giannini l’ex Falconara, Offagna e Osimo è sempre stata la priorità.

«Ero consapevole che nella passata stagione, seppur interrotta, avessimo trovato con Riccardo il giusto feeling – ha detto coach Giannini - ma un giocatore del suo livello ha giustamente proposte anche di categoria superiore da valutare attentamente. Il fatto che abbia scelto ancora Loreto senza troppi tentennamenti mi rende particolarmente soddisfatto». Le sirene della serie A3 non hanno evidentemente ammaliato il palleggiatore di Collemarino che ha puntato sulla continuità.

«Aver interrotto una stagione quando stavamo entrando nella fase clou è dispiaciuto a tutti – ricorda – ma le sensazioni che mi sono portato dietro in questi mesi di lockdown sono state tutte positive sia di quello che avevamo costruito come gruppo che a livello personale, convinto di aver migliorato alcuni aspetti del mio gioco grazie al lavoro con lo staff tecnico». Cremascoli è il primo tassello di un mosaico che va delineandosi.

«Cominciare con un nome pesante, un giocatore di spessore, tra i 2-3 migliori palleggiatori visti quest’anno in serie B, dimostra che Loreto c’è e che intende recitare anche per la prossima stagione un ruolo non da comprimaria» – ha aggiunto coach Giannini che, con la società, ha in dirittura d’arrivo altre trattative ma che ha sottolineato anche un altro aspetto. «Sarà una stagione difficile sotto l’aspetto organizzativo e logistico per molti, con le incognite relative alla disponibilità e alla fruibilità degli impianti per i protocolli post Covid-19». ù

«Grazie agli investimenti della società negli ultimi anni – spiega il tecnico - avremo ben 2 impianti coperti più due campi da beach volley adiacenti al Palaserenelli per fare pallavolo con la serie B maschile, con la serie D maschile e femminile e tutti i gruppi giovanili senza doverli dividere con altri. Inoltre avremo la nuova sala pesi che inaugureremo nei prossimi giorni più ampia della precedente anche per consentire di svolgere l’attività nel rispetto del distanziamento. Non credo che molte società e molte squadre anche di categoria superiore abbiano tali strutture a disposizione e un giocatore quando sceglie di sposare un progetto è giusto che valuti ogni aspetto» - ha concluso il tecnico che siederà per la quarta stagione sulla panchina neroverde e che sarà affiancato sempre dai fidi Mattia Macellari e Andrea Stortoni contando anche sul supporto di Luca Martinelli che seguirà solo il settore maschile.






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 05-06-2020 alle 17:23 sul giornale del 06 giugno 2020 - 200 letture

In questo articolo si parla di sport, allenamento, squadra, comunicato stampa, fase 2

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bnf1





logoEV