Loreto: riparte da dove aveva lasciato. Franco Massaccesi, Presidente Nova Volley: «Grazie all’impegno di tutti pensiamo all’attività estiva e programmiamo il futuro»

2' di lettura 21/05/2020 - Nel rispetto del distanziamento la Nova Volley Loreto 2014 ha riunito i genitori degli iscritti del settore giovanile per la stagione 19/20 per presentare il programma dell'estate neroverde e le idee per la prossima stagione stagione.

A prendere il microfono è stato il presidente Franco Massaccesi che ha rivendicato l’impegno mai mancato per far sì che la pallavolo a Loreto possa proseguire. «La Nova Volley Loreto - ha detto - riparte da dove abbiamo dovuto fermarci con la serie B maschile e la serie D femminile oltre a tutti i campionati giovanili. Questo è il nostro impegno perché vogliamo tornare a fare pallavolo nel modo in cui ci piace farla, con la professionalità dei nostri tecnici Romano Giannini e Andrea Quintini e la passione che ci contraddistingue».

Il progetto per l’attività estiva scatterà dal mese di giugno e proseguirà anche nei mesi di luglio e agosto. «L'attività estiva sarà destinata esclusivamente ai tesserati Nova Volley senza aprire la possibilità di partecipare ad atleti di altre società - ha aggiunto la dirigente Stefania Busilacchi – e quindi non sarà un camp come quello organizzato negli anni scorsi ma una ripresa degli allenamenti rispettando rigidamente le norme prescritte e preparando turni di allenamento per tutti i nostri iscritti che vorranno aderire perché la sicurezza di tutti noi viene prima di tutto».

Il progetto tecnico di queste attività è affidato ai tecnici riconfermati Giannini e Quintini che, rivolgendosi alle famiglie e soprattutto agli atleti seduti in tribuna hanno spiegato che «entro il 29 maggio va confermata l’adesione e quindi, numeri alla mano, considerando i due campi da beach volley disponibili e il pala2, si organizzeranno i turni di allenamento e l’attività nel suo complesso». Il Palaserenelli resterà per ora inutilizzato perché la continua sanificazione, considerando gli spazi, sarebbe eccessivamente impegnativa e dispendiosa.

Sull’avvio della stagione 20/21 il presidente Massaccesi ha annunciato che «sarà un anno zero perché il mondo è cambiato e ce ne siamo accorti - ha concluso - ma grazie alla collaborazione di tutti possiamo dire che Loreto c'è perché ha la passione e la determinazione di portare avanti un percorso che viene da lontano e che guarda al futuro»






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 21-05-2020 alle 17:09 sul giornale del 22 maggio 2020 - 193 letture

In questo articolo si parla di sport, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl0F





logoEV