Casello A14 Loreto: serrati controlli della Polstrada di Ancona al trasporto rifiuti. Sanzionato il trasporto di batterie esauste privo di autorizzazione

1' di lettura 19/05/2020 - Nel pomeriggio di lunedì,il personale della Polizia Stradale di Ancona, distaccamento di Fabriano, ai Caselli A14 di Loreto ha effettuato dei controlli ad un furgone risultato carico di batterie esauste, merce che viene classificata quale rifiuto pericoloso ed il cui trasporto abusivo e fuori delle cautele e prescrizioni imposte dalla vigente normativa (T. U. Ambientale) è qualificato reato contravvenzionale.

L’autista F. M.,queste le sue iniziali, classe 1972 originario di Recanati, effettuava, con il veicolo autorizzato al trasporto di soli rifiuti urbani e non pericolosi, il trasporto con un carico di diverse decine di batterie esauste. E' stato deferito all’A. G. per il reato corrispondente ed il carico e il veicolo sono stati sequestrati, per quest’ultimo in vista della confisca prevista dalla legge.

Nell'effettuare i controlli per prevenire i comportamenti vietati per la pandemia in atto la Specialità di questa provincia ha continuato nelle attività di propria competenza segnalando di volta in volta i risultati di un certo rilievo raggiunti.






Questo è un articolo pubblicato il 19-05-2020 alle 17:55 sul giornale del 20 maggio 2020 - 419 letture

In questo articolo si parla di cronaca, rifiuti, polizia stradale, a14, controlli, sanzione, articolo

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bl1A





logoEV