Castelfidardo: Buoni spesa, procedura in fase di definizione. L’Iban del Comune per effettuare donazioni liberali

1' di lettura 02/04/2020 - In arrivo anche nel territorio fidardense i “buoni spesa” annunciati dall’ordinanza della Presidenza del Consiglio dei Ministri Dipartimento Protezione Civile (n 658 del 29 marzo), misura urgente di solidarietà alimentare a sostegno delle famiglie in questo delicato periodo di emergenza sanitaria nazionale dai seri contraccolpi economici.

In attesa dell’erogazione da parte del Governo del contributo di 110mila euro destinato alla nostra città, il Comune sta attivando le procedure necessarie: definizione dei criteri per l’individuazione della platea dei beneficiari, metodo di assegnazione, elenco degli esercizi commerciali aderenti.

Quanto prima verranno rese note nel dettaglio modalità e modulistica per presentare domanda e verrà comunicato il numero dedicato cui rivolgersi per informazioni: è pertanto prematuro chiamare il Comune in questa fase preliminare.

«In linea di massima posso anticipare che abbiamo deciso di auto-produrre tali buoni, che prioritariamente verranno assegnati ai nuclei familiari che si trovano in difficoltà economica e che si potrà dichiarare la propria sussistenza tramite autocertificazione», spiega il sindaco Roberto Ascani, sottolineando che si sta cercando di seguire una linea il più possibile uniforme ed omogenea agli altri Comuni.

Il fondo costituito dallo Stato può inoltre essere integrato dalla generosità dei singoli cittadini. L’ordinanza della Protezione Civile (commi 2 e. 3) prevede infatti la possibilità di effettuare donazioni ai Comuni con il vincolo di destinazione alla “solidarietà alimentare”.

Pertanto, quanti vogliano sostenere i meno abbienti con un atto di liberalità possono utilizzare il conto corrente intestato al “Comune di Castelfidardo” specificando nella causale la seguente dizione: ‘Erogazioni liberali di solidarietà alimentare art. 2 .c3 Ordinanza 658/2020 DPCM `. IBAN Comune di Castelfidardo: IT 11 N 02008 37281 000040883886






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-04-2020 alle 12:12 sul giornale del 03 aprile 2020 - 300 letture

In questo articolo si parla di attualità, comune, donazioni, buoni spesa, !valerio vesprini, comunicato stampa, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/biSz





logoEV