Polverigi: Emergenza Covid19, modalità di raccolta dei rifiuti invariate. Raccolte dedicate per i soggetti positivi al Covid-19 o sottoposti a quarantena obbligatoria

1' di lettura 28/03/2020 - Il Sindaco di Polverigi Daniele Carnevali, attraverso la sua bacheca social, specifica che a seguito dell'Emergenza COVID-19, attraverso l' Ordinanza del Presidente della Regione Marche n. 13 del 21/03/2020, le modalità di raccolta dei rifiuti invariate. 

Ci saranno invece, a seguito di questa Emergenza, delle raccolte dedicate per i soggetti risultati positivi al Covid-19 o sottoposti a quarantena obbligatoria. Nello specifico il Sindaco scrive: "l'Ordinanza stabilisce che, nel nostro territorio, la raccolta differenziata dei rifiuti prosegue regolarmente, secondo il calendario e le modalità consuetamente in vigore e, ovviamente, resterà valido l’obbligo della raccolta differenziata. A scopo cautelativo, solo in questa fase di lotta al contagio, fazzoletti o rotoli di carta, mascherine e guanti eventualmente utilizzati, dovranno essere smaltiti nei rifiuti indifferenziati. L’unica variazione al sevizio riguarda i soggetti risultati positivi al tampone per COVID-19 o sottoposti al provvedimento di quarantena obbligatoria, per i quali sarà organizzato un servizio di raccolta dei rifiuti dedicato. Tali utenze saranno contattate dal proprio gestore del servizio rifiuti prima dell’avvio della raccolta loro destinata che è in fase di definizione."






Questo è un articolo pubblicato il 28-03-2020 alle 09:49 sul giornale del 30 marzo 2020 - 759 letture

In questo articolo si parla di attualità, sindaco, comune, raccolta rifiuti, articolo, emergenza coronavirus

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bizL





logoEV