Un atleta osimano ai Campionati italiani di prove multiple

1' di lettura 25/02/2020 - Importante impegno nel mese di febbraio per l’Atletica Osimo – TAM con i Campionati Italiani di Prove Multiple indoor, che si sono svolti a Padova sabato 1 e domenica 2 febbraio. Per il Team Atletica Marche era in gara nella categoria Juniores anche l’atleta osimano Emanuele Ghergo, cresciuto nel settore giovanile dell’ASD Atletica Osimo.

Dopo il rilevante sesto posto ottenuto lo scorso anno nella stessa competizione di Padova, nel pentathlon Allievi, debutto nel 2020 nella categoria superiore, che prevede sette gare. Eptathlon, quindi, con gare di 60 m., salto in lungo, lancio del peso, salto in alto, 60 m. hs,, salto con l’asta e 1000 m.

Buono il risultato di Ghergo che ha, tra l’altro, migliorato il proprio primato personale in cinque delle sette gare affrontate, con piazzamenti importanti: 7.81 nei 60 m; 6.30 nel lungo; 1.81 nell’alto; 8.83 nei 60 hs. dove è arrivato in quarta posizione; 2.48.73 nei 1000, al sesto posto. Inoltre, quinto nell’asta con la misura di 3.90 (personale uguagliato) e 10.82 nel peso. L’atleta osimano ha chiuso la due giorni di gare con un buon ottavo posto in classifica generale, con 4592 punti.

Nella trasferta di Padova, grande affermazione per la compagna di squadra della TAM, la sangiorgese Martina Cuccù, che ha conquistato il titolo di Campionessa Italiana nel Pentathlon Allieve con 3703 punti, con vittoria nella gara dei 60 hs, seconda posizione nel lungo,, terza nell’alto e negli 800, quinta nel peso






Questo è un comunicato stampa pubblicato il 25-02-2020 alle 13:14 sul giornale del 26 febbraio 2020 - 1541 letture

In questo articolo si parla di sport, risultati, gare, atleta, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgJc





logoEV