Inaugurazione centro riabilitazione a San Benedetto, Ceriscioli: "Attraverso convenzioni le strutture private complementari alle pubbliche"

2' di lettura 20/02/2020 - “Per me è una grande soddisfazione poter vedere l’investimento di un privato che completa il quadro di una presenza sanitaria sul territorio Piceno attraverso una struttura dedicata alla riabilitazione e in particolare rivolta ai bisogni dei più piccoli.

Un contributo importante alla risposta sanitaria che attraverso le convenzioni queste strutture operano nei confronti dei cittadini come se fossero sanità pubblica. Il ruolo del privato è di complementarietà al pubblico nonostante in tutti questi anni abbiamo fatto la scelta di dare alla sanità pubblica tutto quello che potevamo dare in termini di personale, tecnologie e attrezzature. La sanità marchigiana è ai primi posti a livello nazionale perché si è trovato il modo corretto ed equilibrato di poter crescere grazie anche al contributo dei privati”.

Così il presidente della Regione Marche Luca Ceriscioli accompagnato dal direttore Asur 5 Cesare Milani e dal presidente del Centro Sport Life prof. Franco Ferretti ha inaugurato giovedì mattina a San Benedetto l’Istituto di riabilitazione e Centro fisioterapico specializzato nella riabilitazione neurologica e ortopedica.

“E’ una struttura – ha sottolineato Ferretti - che chiude una cerniera operativa tra il territorio montano e il mare con i funzionali due Centri riabilitativi di Ascoli, uno a Pagliare e ora uno a San Benedetto. Quest’ultimo fornirà servizi non solo al sud delle Marche, ma anche il nord dell’Abruzzo. L’Istituto oltre alla riabilitazione ortopedica sarà in grado di erogare prestazioni riabilitative neurologiche rivolte ai bambini appena nati che hanno avuto delle ischemie neonatali”.

Il Centro complessivamente è di oltre 2mila metri quadrati, con 30 ambulatori e 5 palestre ed è qualificato nelle terapie di patologie dell'età evolutiva, nella riabilitazione di disabilità neuro-motorie, neurologiche ed ortopediche, di patologie diverse, temporanee e permanenti, rivolti ad adulti e bambini. Inoltre, è specializzato nella riabilitazione di patologie traumatiche sportive con recupero agonistico funzionale degli atleti di tutte le discipline sportive. Il presidente è il Prof. Franco Ferretti persona carismatica e di cultura è stato anche uno dei padri fondatori dello CSEN (Centro sportivo educativo nazionale). Dal ’66 è docente di ginnastica medica all’Istituto Superiore di Educazione Fisica di Roma, nonché referente della riabilitazione del tavolo tecnico della Cna di Ascoli.








Questo è un comunicato stampa pubblicato il 20-02-2020 alle 16:01 sul giornale del 21 febbraio 2020 - 1310 letture

In questo articolo si parla di attualità, regione marche, marche, san benedetto, comunicato stampa

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.biz/bgwH